WordPress 4.7 “Vaughan”

Pubblicato il da . Nella categoria Release.

La versione 4.7 di WordPress, chiamata “Vaughan” in onore della cantante jazz Sarah “Sassy” Vaughan, è disponibile in italiano per il download (nella homepage) o come aggiornamento dal tuo pannello di controllo WordPress. Le nuove caratteristiche della 4.7 ti permetteranno di impostare il sito esattamente come lo desideri.


Ti presentiamo Twenty Seventeen

Un nuovo tema predefinito che rende il tuo sito vivo con le immagini che ti avvolgono completamente e i video nell’header.

Twenty Seventeen si concentra sui siti per le attività commerciali e dispone di una pagina principale con più sezioni. Personalizzalo con widget, navigazione, menu dei social network, logo, colori personalizzati e molto altro ancora. Il nostro tema predefinito per il 2017 funziona bene in molte lingue, su qualsiasi dispositivo e per una vasta gamma di utenti.


Il tuo sito, a modo tuo

Per aiutarti a costruire il tuo sito su solide basi, i singoli temi possono fornire contenuti iniziali precaricati che appaiono quando tu personalizzi un nuovo sito. Questi possono andare dall’inserimento nella migliore collocazione possibile di un widget per le informazioni di affari, al fornire un semplice menu per le icone dei social network, a una pagina principale statica con immagini bellissime. Non ti preoccupare – niente di nuovo apparirà sul sito fino a quando non sarai pronto per salvare e pubblicare le tue impostazioni iniziali del tema.

Contenuti iniziali preacaricati per il tema

Per aiutarti a costruire il tuo sito su solide basi, i singoli temi possono fornire contenuti iniziali precaricati che appaiono quando tu personalizzi un nuovo sito. Questi possono andare dall’inserimento nella migliore collocazione possibile di un widget per le informazioni di affari, al fornire un semplice menu per le icone dei social network, a una pagina principale statica con immagini bellissime. Non ti preoccupare – niente di nuovo apparirà sul sito fino a quando non sarai pronto per salvare e pubblicare le tue impostazioni iniziali del tema.


Modifica attraverso le scorciatoie

Icone visibili vengono visualizzate per mostrare quali parti del tuo sito possono essere personalizzate durante l’anteprima in tempo reale. Fai clic su una scorciatoia e vai direttamente nell’area di modifica. Insieme ai contenuti iniziali precaricati, iniziare la personalizzazione del sito è più veloce che mai.


Video negli header

A volte un grande video pieno di atmosfera, come un’immagine in movimento nell’header, è proprio quello che serve per mostrare i tuoi articoli; non esitare e provalo con il tema Twenty Seventeen. Hai bisogno di qualche ispirazione per i video? Prova a cercare nei siti con i video negli header disponibili per il download e utilizzali.


Costruzione del Menu più facile

Molti Menu per siti contengono link alle pagine del sito, ma cosa succede quando non hai ancora creato nessuna pagina? Ora puoi aggiungere nuove pagine direttamente mentre costruisci i Menu, senza bisogno di lasciare Personalizza e abbandonare i tuoi cambiamenti. Una volta che avrai pubblicato i Menu personalizzati, avrai nuove pagine pronte da riempire di contenuti.


Personalizza il CSS

A volte hai bisogno di fare delle piccole modifiche per rendere il tuo sito perfetto. WordPress 4.7 ti permette di aggiungere CSS personalizzati e vedere immediatamente quali cambiamenti producono sul sito. L’anteprima in tempo reale ti permette di lavorare velocemente senza bisogno di aggiornare le pagine.


Miniature delle anteprime per i PDF

Gestire la raccolta dei tuoi documenti è più facile con WordPress 4.7. Caricando i pdf, saranno generate miniature, cosicché sia più facile distinguere i diversi tipi di documenti.


La bacheca nella tua lingua

Sebbene il sito sia in una specifica lingua, non è detto che tutti coloro che lo gestiscono preferiscano quella lingua per la loro Bacheca. Aggiungi più lingue al tuo sito e l’opzione lingua per il singolo utente apparirà nel profilo utente.


Ti presentiamo i contenuti degli endpoint delle REST API

WordPress 4.7 aggiunge gli endpoint REST API per gli articoli, i commenti, i termini, gli utenti, i meta e le impostazioni.

I content endpoint forniscono un accesso esterno leggibile dal computer al tuo sito WordPress con un interfaccia chiaro e standard, che apre la strada a metodi nuovi e innovativi di interazione fra siti e plugin, temi, applicazioni e altro. Sei pronto a iniziare con lo sviluppo? Vai al manuale delle REST API (in inglese).


Sviluppatori ancora più felici 😊

Template dei post type

Aprendo le funzionalità dei template di pagina a tutti i post type, gli sviluppatori di temi hanno sempre più flessibilità con le gerchie dei template di WordPress.

Altre funzionalità API per i temi

WordPress 4.7 comprende nuove funzioni, hook e comportamenti per gli sviluppatori dei temi

Personalizza le azioni di gruppo

Tabelle con gli elenchi: ora con più possibilità di azioni di gruppo, non solo modifiche e eliminazioni.

WP_Hook

Il codice alla base di azioni e filtri è stato rivisto e modernizzato, mentre sono stati corretti alcuni bug.

Impostazioni della registrazione delle API

register_setting() è stato potenziato per includere il tipo, la descrizione, e la visibilità delle REST API.

Personalizza i Changeset

Personalizzare i changeset rende i cambiamenti in Personalizza duraturi, come i salvataggi automatici delle bozze. Essi rendono anche entusiasmanti alcune nuove caratteristiche come la possibilità di contenuti iniziali precaricati.


La squadra

Questa release è stata guidata da Helen Hou-Sandí, con il supporto di Jeff Paul e Aaron Jorbin come vice, e l’aiuto di queste splendide persone. Ci sono 482 contributori da ringraziare per questa release – il numero più grande mai registrato – con 205 persone che hanno contribuito per la prima volta. Metti su un po’ di Sarah Vaughan nel tuo servizio di musica preferito e vai a sbirciare i loro profili:

Aaron D. Campbell, abrightclearweb, Achal Jain, achbed, Acme Themes, Adam Silverstein, adammacias, Ahmad Awais, ahmadawais, airesvsg, ajoah, Aki Björklund, AkshayVinchurkar, Alex Concha, Alex Dimitrov, Alex Hon, alex27, allancole, Amanda Rush, Andrea Fercia, Andreas Panag, Andrew Nacin, Andrew Ozz, Andrey “Rarst” Savchenko, Andy Meerwaldt, Andy Mercer, Andy Skelton, Aniket Pant, Anil Basnet, Ankit K Gupta, Anthony Hortin, antisilent, Anton Timmermans, Antti Kuosmanen, apokalyptik, artoliukkonen, Arunas Liuiza, attitude, backermann, Bappi, Ben Cole, Bernhard Kau, BinaryMoon, Birgir Erlendsson (birgire), BjornW, bobbingwide, boblinthorst, boboudreau, bonger, Boone B. Gorges, Brady Vercher, Brainstorm Force, Brandon Kraft, Brian Hogg, Brian Krogsgard, Bronson Quick, Caroline Moore, Casey Driscoll, Caspie, Chaos Engine, cheeserolls, chesio, chetansatasiya, choong, Chouby, chredd, Chris Jean, Chris Marslender, Chris Smith, Chris Van Patten, Chris Wiegman, chriscct7, chriseverson, Christian Wach, Christoph Herr, Clarion Technologies, Claudio Sanches, Claudio Sanches, ClaudioLaBarbera, codemovement.pk, coderkevin, codfish, coreymcollins, curdin, Curtiss Grymala, cwpnolen, Cătălin Dogaru, danhgilmore, Daniel Bachhuber , Daniel Kanchev, Daniele Scasciafratte, danielpietrasik, Daryl L. L. Houston (dllh), Dave Pullig, Dave Romsey (goto10), David A. Kennedy, David Chandra Purnama, David Herrera, David Lingren, David Mosterd, David Shanske, davidbhayes, Davide ‘Folletto’ Casali, deeptiboddapati, delphinus, deltafactory, Denis de Bernardy, Derek Herman, Derrick Hammer, Derrick Koo, dimchik, dineshc, Dion Hulse, dipeshkakadiya, dmsnell, Dominik Schilling, Dotan Cohen, Doug Wollison, doughamlin, Drew Jaynes, duncanjbrown, dungengronovius, DylanAuty, Eddie Hurtig, Eduardo Reveles, Edwin Cromley, ElectricFeet, Elio Rivero, Ella Iseulde Van Dorpe, elyobo, enodekciw, enshrined, Eric Andrew Lewis, Eric Lanehart, Evan Herman, Felix Arntz, Fencer04, Florian Brinkmann, Florian TIAR, FolioVision, fomenkoandrey, Frank Klein, Frankie Jarrett, frankiet, Fred, Fredrik Forsmo, fuscata, Gabriel Maldonado, Gary Jones, Gary Pendergast, Geeky Software, George Stephanis, goranseric, Graham Armfield, Grant Derepas, greatislander, Gregory Karpinsky (@tivnet), Hardeep Asrani, Henry Wright, hiddenpearls, Hinaloe, Hugo Baeta, Iain Poulson, iamjolly, Ian Dunn, ian.edington, idealien, Ignacio Cruz Moreno, imath, Imnok, implenton, Ionut Stanciu, Ipstenu (Mika Epstein), Ivan, ivdimova, J.D. Grimes, Jacob Peattie, Jake Spurlock, James Nylen, jamesacero, Japh, Jared Cobb, jayarjo, jdolan, jdoubleu, Jeffrey de Wit, Jeremy Felt, Jeremy Pry, jimt, Jip Moors, jmusal, Joe Dolson, Joe Hoyle, Joe McGill, Joel James, johanmynhardt, John Blackbourn, John Dittmar, John James Jacoby, John P. Bloch, John Regan, johnpgreen, Jon (Kenshino), Jonathan Bardo, Jonathan Brinley, Jonathan Daggerhart, Jonathan Desrosiers, Jonny Harris, jonnyauk, jordesign, JorritSchippers, Joseph Fusco, Josh Eaton, Josh Pollock, joshcummingsdesign, joshkadis, Joy, jrf, JRGould, Juanfra Aldasoro, Juhi Saxena, Junko Nukaga, Justin Busa, Justin Sainton, Justin Shreve, Justin Sternberg, K.Adam White, kacperszurek, Kailey (trepmal), KalenJohnson, Kat Hagan, keesiemeijer, kellbot, Kelly Dwan, Ken Newman, Kevin Hagerty, Kirk Wight, kitchin, Kite, kjbenk, kkoppenhaver, Knut Sparhell, koenschipper, kokarn, Konstantin Kovshenin, Konstantin Obenland, Konstantinos Kouratoras, kuchenundkakao, kuldipem, Laurel Fulford, Lee Willis, Leo Baiano, LittleBigThings, Lucas Stark, Luke Cavanagh, Luke Gedeon, lukepettway, lyubomir_popov, mageshp, Mahesh Waghmare, Mangesh Parte, Manish Songirkar, mantismamita, Marcel Bootsman, Marin Atanasov, Mario Valney, Marius L. J. (Clorith), Mark Jaquith, Mark Root-Wiley, Mark Uraine, Marko Heijnen, markshep, matrixik, Matt Banks, Matt Jaworski, Matt Mullenweg, Matt van Andel, Matt Wiebe, Matthew Haines-Young, mattking5000, mattyrob, Max Cutler, Maxime Culea, Mayuko Moriyama, mbelchev, mckernanin, Mel Choyce, mhowell, Michael Arestad, Michael Arestad, michalzuber, Mike Auteri, Mike Crantea, Mike Glendinning, Mike Hansen, Mike Little, Mike Schroder, Mike Viele, Milan Dinić, modemlooper, Mohammad Jangda, Mohan Dere, monikarao, morettigeorgiev, Morgan Estes, Morten Rand-Hendriksen, moto hachi ( mt8.biz ), mrbobbybryant, NateWr, nathanrice, Nazgul, Nick Halsey , nikeo, Nikhil Chavan, Nikhil Vimal, Nikolay Bachiyski, Nilambar Sharma, nnaimov, noplanman, nullvariable, odie2, odyssey, Okamoto Hidetaka, orvils, oskosk, Otto Kekäläinen, ovann86, Pascal Birchler, patilvikasj, Paul Bearne, Paul Wilde, Payton Swick, pdufour, Perdaan, Peter Wilson, phh, php, Piotr Delawski, pippinsplugins, pjgalbraith, pkevan, Pratik, Pressionate, Presskopp, procodewp, quasel, Rachel Baker, Rahul Prajapati, Ramanan, Rami Yushuvaev, ramiabraham, ranh, Red Sand Media Group, Rian Rietveld, Richard Tape, Robert D Payne, Robert Noakes, Rocco Aliberti, Rodrigo Primo, Rommel Castro, Ronald Araújo, Ross Wintle, Roy Sivan, Ryan Kienstra, Ryan McCue, Ryan Plas, Ryan Welcher, Sal Ferrarello, Sami Keijonen, Samir Shah, Samuel Sidler, Sandesh, Sarah Gooding, Sayed Taqui, schlessera, schrapel, Scott Reilly, Scott Taylor, scrappy@hub.org, scribu, seancjones, Sebastian Pisula, Sergey Biryukov, Sergio De Falco, shayanys, shprink, simonlampen, skippy, smerriman, smyoon315, snacking, Soeren Wrede, solal, Stanimir Stoyanov, Stanko Metodiev, Steph, Steph Wells, Stephanie Leary, Stephen Edgar, Stephen Harris, Steven Word, stevenlinx, stubgo, Sudar Muthu, Swapnil V. Patil, Takahashi Fumiki, Takayuki Miyauchi, Tammie Lister, tapsboy, Taylor Lovett, team, tg29359, tharsheblows, the, themeshaper, thenbrent, thomaswm, Thorsten Frommen, tierra, Tim Nash, timmydcrawford, Timothy Jacobs, Tkama, tnegri, Tom Auger, Tom J Nowell, tomdxw, Toro_Unit (Hiroshi Urabe), Torsten Landsiedel, transl8or, traversal, Travis Smith, Triet Minh, Trisha Salas, tristangemus, Truong Giang, tsl143, Ty Carlson, Ulrich, Utkarsh, Valeriu Tihai, Vishal Kakadiya, voldemortensen, Vrunda Kansara, webbgaraget, WebMan Design | Oliver Juhas, websupporter, Weston Ruter, William Earnhardt, williampatton, Wolly aka Paolo Valenti, yale01, Yoav Farhi, Yoga Sukma, youknowriad, Zach Wills, Zack Tollman, Ze Fontainhas, zhildzik, and zsusag.

Un ringraziamento speciale a Rami Abraham per aver prodotto il video della release e per gli haiku degli annunci della beta e della RC.

E infine, grazie a tutti i traduttori della community che hanno lavorato su WordPress 4.7. I loro sforzi hanno reso possibile la traduzione di WordPress 4.7 in 52 lingue al momento del rilascio. I sottotitoli del video sono già disponibili in 44 lingue.

Se vuoi seguire gli sviluppi o dare una mano, visita Make WordPress e il nostro blog di sviluppo core.

Grazie per aver scelto WordPress.

Articolo originale in inglese di Helen Hou-Sandi

Lascia un commento