WordPress.org

News

Riassunto: progetto Content Localization Foundations

Riassunto: progetto Content Localization Foundations


Articolo originale

Sommario

Gli sforzi del Team Training sono stati storicamente concentrati sulla creazione di contenuti per Learn.WordPress.org in lingua inglese. Il progetto Content Localization Foundations è stato il primo sforzo del team per coinvolgere i contributori che parlano altre lingue e traducono il contenuto in diverse lingue locali.

Nel corso di 5 mesi, 28 volontari hanno creato 36 pezzi di contenuto localizzato in 10 lingue diverse. Inoltre, i volontari hanno tradotto alcune pagine del manuale del Team Training relative alla traduzione del contenuto in 5 lingue locali.

Il progetto ha raggiunto alcuni degli obiettivi inizialmente stabiliti. Sono stati appresi molti punti che migliorerebbero l’accesso alla localizzazione del contenuto su Learn.WordPress.org. Sono stati identificati anche alcuni cambiamenti necessari per il ruolo di Locale Ambassador. Il team continuerà a sperimentare i processi di localizzazione del contenuto per rispondere a queste scoperte.


Risultati del progetto

Di seguito sono riportati i risultati ottenuti dal progetto nei sei mesi di durata, da novembre 2022 ad aprile 2023.

Traduzione dei contenuti

Obiettivo: tradurre 10 contenuti didattici prioritari in ciascuna lingua di destinazione (compresi i Lesson Plans e i Tutorial).

Completato: il team ha tradotto i seguenti contenuti:

Lingua localeContenuti pubblicatiTraduzioni in attesa di revisionePagine handbook tradotteContributor nel progetto
Arabo1 Lesson Plan2
Francese1 Tutorial22
Greco9 Tutorials2
Gujarati4 Lesson Plans, 1 Tutorial145
Hindi6 Lesson Plans24
Indonesiano1 Lesson Plan, 2 Tutorial3
Italiano2 Lesson Plans1 Lesson Plan53
Giapponese1 Online Workshop3
Khmer1 Lesson Plan1
Tamil6 Lesson Plans23
Totale20 Lesson Plans,
4 Tutorials,
1 Online Workshop
2 Lesson Plans, 9 Tutorials2528
Numeri di contenuti tradotti, per lingua

Cosa abbiamo imparato: il progetto non è stato in grado di tradurre 10 pezzi di contenuto in una qualsiasi lingua.

A metà strada, il progetto ha riconosciuto che il processo di traduzione di un tutorial (registrazione e montaggio di un video) era più complesso di quanto la maggior parte dei traduttori potesse gestire. Il progetto ha cambiato le priorità traducendo invece i sottotitoli dei tutorial, ma non abbastanza presto per raggiungere l’obiettivo di “10 pezzi di contenuto tradotto” in qualsiasi lingua.

Prossimi passi: continuare a tradurre contenuti in diverse lingue, ma dare la priorità ai contenuti basati su testo.

Onboarding e Documentazione

Obiettivo: creare un flusso di lavoro per l’onboarding e guide pratiche che accompagnino le persone lungo il percorso di ingresso nel Team di Formazione fino alla pubblicazione di contenuti localizzati.

Completato: il team ha pubblicato un percorso di onboarding per i traduttori di contenuti all’interno del programma generale di inizio attività. Ora abbiamo anche diverse risorse nel manuale riguardanti la pubblicazione di contenuti localizzati, inclusi la localizzazione dei contenuti, la traduzione dei sottotitoli e i Locale Ambassador.

Cosa abbiamo imparato: è stato fornito un feedback su quanto sia stato difficile per molti collaboratori tracciare le singole traduzione su GitHub, tra gli altri problemi legati alla creazione di contenuti.

Inoltre, abbiamo ricevuto feedback disomogenei riguardo all’utilizzo di GitHub per gestire le traduzioni. In generale, coloro che avevano esperienza nell’uso di GitHub hanno trovato i processi documentati facili da seguire. Allo stesso tempo, altre persone con poca o nessuna esperienza nell’uso di GitHub hanno mostrato titubanza nel partecipare.

Prossimi passi: per semplificare il tracciamento delle traduzioni, possiamo spostare i problemi di localizzazione dei contenuti in una propria bacheca di progetto su GitHub.

Per quanto riguarda le difficoltà percepite su GitHub stesso, possiamo migliorare l’attuale onboarding fornendo ulteriore assistenza oppure il team può considerare l’utilizzo di un diverso strumento per gestire le traduzioni (come plugin di traduzione o strumenti di traduzione assistita dal computer). Questo è qualcosa che il team approfondirà ulteriormente.

Obiettivo: portare almeno due nuovi membri nel Team Training dalle seguenti comunità locali: spagnolo, giapponese, tedesco, francese e italiano.

Risultati: il progetto ha avuto 28 collaboratori in 10 lingue che hanno contribuito alla pubblicazione dei contenuti.

Cosa abbiamo imparato: il progetto è stato in grado di coinvolgere collaboratori del progetto da 3 delle 5 lingue di WordPress più utilizzate. WordCamp Asia è stata un’ottima opportunità di onboarding, dove abbiamo visto molti collaboratori di altre lingue unirsi al progetto. Molti collaboratori si sono uniti durante l’evento Contributor Day o dopo aver ascoltato una presentazione di @bsanevans sugli sforzi di localizzazione del Team di Formazione. (Visualizza le slides qui.)

Prossimi passi: questi risultati incoraggiano il Team di Formazione a continuare a partecipare a diversi eventi, soprattutto WordCamp e Contributor Day, dove il team può presentare la necessità di localizzazione dei contenuti a diverse comunità.

Coinvolgimento dei Locale Ambassador

Obiettivo: stabilire il ruolo di Locale Ambassador. Arruolare almeno cinque Locale Ambassador (per ogni lingua, n.d.t.).

Completato: è stata pubblicata la pagina del manuale degli Locale Ambassador. 6 collaboratori (in 5 lingue) si sono offerti volontari per essere Locale Ambassador per questo progetto. Di questi, due sono stati in grado di pubblicare contenuti in due lingue.

In particolare, @piermario e @margheweb hanno svolto un lavoro fantastico come Locale Ambassador Italiani. Hanno attivamente coinvolto nuovi collaboratori e revisori di traduzioni. Hanno anche rappresentato il Team Training durante il Contributor Day al WordCamp Torino, guidando un tavolo dedicato alla traduzione dei contenuti per Learn.WordPress.org.

Cosa abbiamo imparato: il progetto ha ricevuto il seguente feedback riguardo al ruolo di Locale Ambassador:

  • Alcuni sono titubanti nel ricoprire il ruolo poiché la sua definizione comprende un’ampia gamma di responsabilità. (Un Ambasciatore Locale è qualcuno che collega la propria comunità locale al Team di Formazione attraverso varie iniziative, come ad esempio: coinvolgere i collaboratori nel Team di Formazione, integrare i collaboratori nei processi del Team di Formazione e fornire supporto linguistico, creare contenuti localizzati).
  • Alcuni diventerebbero Locale Ambassador se non fossero gli unici a ricoprire quel ruolo nella loro lingue.
  • Attualmente, i Locale Ambassador continuano a dipendere dagli Amministratori del Faculty (il “Corpo Docente”, n.d.t.) per la gestione delle istanze su GitHub o per fornire accesso al sito web ai traduttori, creando un collo di bottiglia nel processo di traduzione.

Prossimi passi: il progetto suggerisce di rinnovare il ruolo di Locale Ambassador nel seguente modo:

  • Rinominare il ruolo in “Coordinatori di Traduzione” per descrivere meglio il focus principale del ruolo.
  • Posizionare i “Coordinatori di Traduzione” come quinto ruolo nel Programma del Corpo Docente.
    • Anche se ciò aggiunge un processo di selezione per entrare nel ruolo, fornirà loro lo stesso accesso a GitHub/sito web degli Amministratori del Corpo Docente, permettendo loro di svolgere le varie attività che attualmente dipendono da un Amministratore.
    • Ciò permetterà anche di collegare i Coordinatori di Traduzione con gli altri già presenti nel programma del Corpo Docente, fornendo un migliore supporto.

Sviluppo del sito web

Obiettivo: abilitare il tag locale per i corsi, le esercitazioni e i workshop online.

Completato: https://github.com/WordPress/Learn/pull/1030

Obiettivo: fare in modo che i contenuti localizzati vengano visualizzati per primi nella homepage di Learn WordPress quando qualcuno visita la pagina nella sua lingua madre.

Completato: i Tutorial localizzati sono visibili nella homepage quando vengono visualizzati in una lingua che dispone di traduzione.

Prossimi passi: nonostante questo progetto sia ora chiuso, la necessità di localizzare i contenuti su Learn.WordPress.org continua. Il progetto suggerisce al Team Training di continuare ad iterare il processo di localizzazione dei contenuti, partendo da questi punti:

  • Rinnovare il ruolo di Locale Ambassador come quinto ruolo del Corpo Docente: “Translation Coordinator” (ovvero “Coordinatori di Traduzione”, n.d.t.).
  • Concentrare gli sforzi di localizzazione sui contenuti basati su testo.
  • Creare una bacheca di progetto dedicata all’interno del repository GitHub del team per tracciare la localizzazione dei contenuti.
  • Continuare a sensibilizzare sulle esigenze di localizzazione di Learn.WordPress.org durante gli eventi.

Grazie ai seguenti collaboratori che sono stati coinvolti nella pubblicazione dei contenuti localizzati durante questo progetto: @piyopiyofox @webtechpooja @nadaelsharkawy @jdy68 @wplmillet @eboxnet @kosakkas @sagarladani @vanpariyar @baroliyamayur @amitpatelmd @viralmehta @piyushmultidots @pitamdey @askaryabbas @piermario @lidialab @margheweb @ardianimaya @kharisblank @fikekomala @megane9988 @vannkorn @karthickmurugan @dhanendran @kaderibrahim Aymenboch

Un ringraziamento anche a @webtechpooja @courtneypk @meaganhanes che hanno contribuito a questo post.

#localization

Una risposta a “Riassunto: progetto Content Localization Foundations”

  1. […] particolare, è stata condivisa la pubblicazione dell’articolo di riassunto del progetto Content Localization Foundations, tradotto da Margherita e revisionato con l’aiuto di […]

Lascia un commento