Il mese di Maggio 2020

Maggio è stato un altro mese ricco di attività per la community di WordPress: sempre più WordCamp si stanno “spostando” online e sono stati fatti grandi passi avanti per quanto concerne il Full Site Editing di Gutenberg.

Gutenberg 8.1 e 8.2

Gutenberg 8.1 è stato rilasciato il 13 maggio, seguito rapidamente da Gutenberg 8.2 il 27 maggio.

  • Gutenberg 8.1 ha implementato nuove funzionalità di aggiunta dei pattern ai blocchi facilitando l’inserimento dei pattern desiderati. Ha inoltre aggiunto un pulsante ai blocchi compressi per la copia del blocco selezionato, funzione molto utile sopprattutto per chi utilizza scorciatoie da tastiera e smartphones per l’editing.
  • Gutenberg 8.2 ha introdotto le categorie di pattern dei blocchi e una proprietà viewportWidth che sarà particolarmente utile per pattern di blocchi di grandi dimensioni. C’è anche una nuova funzionalità di allineamento dei contenuti e miglioramenti per migliorare l’esperienza di scrittura.

Entrambe le versioni includono una serie di nuove API, miglioramenti, correzioni di errori, esperimenti, nuova documentazione, miglioramento della qualità del codice e altro ancora! Per conoscere le ultime novità, puoi leggere i post di presentazione di Gutenberg 8.1 e Gutenberg 8.2.

Fase 2 di Gutenberg: passi verso l’editing completo del sito

I collaboratori stanno attualmente lavorando duramente alla Fase 2 di Gutenberg! Laddove la Fase 1 ha introdotto il nuovo editor di blocchi con WordPress 5.0, la Fase 2 vede una maggiore personalizzazione e include uno dei più grandi progetti Gutenberg: Full Site Editing (FSE). Al momento, il lavoro su WordPress 5.5 è stato avviato e i partecipanti hanno deciso di includere le funzionalità di base dell’FSE in questa versione.

L’obiettivo di FSE è di semplificare la creazione del sito e il processo di costruzione in WordPress utilizzando un approccio basato su blocchi.

Il 28 maggio si è tenuta una conversazione nel canale #core-custom per discutere di FSE e del futuro del Customizer. Per aiutare tutti a rintracciare le informazioni più recenti, questo post riassume i modi per tenere il passo con la FSE.

Nuovo nome del Team di revisione temi

I rappresentanti del Team di revisione dei temi hanno deciso di aggiornare il nome del proprio team in “Themes Team“. Questa decisione riflette i cambiamenti che l’editor di blocchi apporta al panorama dei temi con il progetto di modifica del sito completo. Il team è sempre stato coinvolto anche in progetti oltre alla revisione dei temi di WordPress.org inclusi pacchetti open-source, contributi per la modifica del sito completo, il tema TwentyTwenty e altro ancora. Puoi leggere ulteriori informazioni sulla modifica del nome nelle note sulla riunione del team.

Linee guida per i WordCamp Online

Per aiutare gli organizzatori a spostare i propri WordCamp online, il team della community di WordPress ha preparato una nuova serie di linee guida per i WordCamp online. Il Community Team coprirà i costi di produzione e sottotitolazione online associati a qualsiasi WordCamp online senza la necessità di sponsorizzazioni locali. Ha anche aggiornato le sue linee guida per coprire il focus regionale degli eventi online e ha modificato il codice di condotta per soddisfare il nuovo formato. La pianificazione di WordCamp è stata inoltre aggiornata per indicare se un evento si sta svolgendo online o meno. Puoi trovare risorse, strumenti e informazioni sugli eventi WordPress online nel Manuale degli eventi online. Sono state anche create linee guida per eventi di persona che si svolgono nel 2020, alla luce delle sfide di COVID-19.

BuddyPress 6.0.0 “iovine’s”

Il 13 maggio, BuddyPress 6.0.0, chiamato “iovine’s“, è stato rilasciato. Questa versione include due nuovi blocchi per l’editor di WordPress: membri e gruppi. Ha inoltre visto il completamento del BP REST API, completando i 6 endpoint rimanenti e la gestione dell’avatar locale nel componente Membri. Oltre a ciò, 6.0.0 include più di 80 modifiche, rese possibili da 42 collaboratori.

Per scaricare l’ultima versione di BuddyPress clicca qui.

WordCamp Spain Online concluso con successo

Gli organizzatori dei Meetup di WordPress in Spagna si sono uniti per organizzare WordCamp Spagna online che si è svolto dal 6 al 9 maggio ed è stato un enorme successo. L’evento ha visto la partecipazione di oltre 5.500 partecipanti, 60 relatori e 16 sponsor. Oltre 200 persone da tutto il mondo hanno partecipato al Contributor Day. Matt Mullenweg ha ospitato una sessione di Domande e Risposte per i partecipanti, facilitato dalla traduzione spagnola in loco di Mattias Ventura.

Se hai perso l’evento, puoi guardare video da WordCamp Spagna online qui.

Il mese di WordPress: Aprile 2020

Aprile 2020 è stato un altro mese particolare per la Community di WordPress a causa delle attuali restrizioni in tutto il mondo . Tuttavia, è stato anche un mese emozionante in cui sono stati creati nuovi modi per connetterci e ispirarsi a vicenda! Questo mese vari WordCamp si sono “spostati” online e sono state rilasciate nuove versioni per WordPress e Gutenberg.

Rilascio di WordPress 5.4.1
Il 24 aprile, WordPress 5.4.1 Release Candidate 1 (RC1) è stato rilasciato per i test, seguito rapidamente dal rilascio ufficiale di WordPress 5.4.1 il 29 aprile. Questa versione di sicurezza presenta 17 correzioni di bug e sette correzioni di sicurezza, quindi ti consigliamo di aggiornare immediatamente i tuoi siti. Per scaricare WordPress 5.4.1, visita la tua Dashboard, fai clic su Aggiornamenti, quindi su Aggiorna ora o scarica l’ultima versione direttamente da WordPress.org. Per ulteriori informazioni puoi visitare questo post.

Rilascio di Gutenberg 7.9 e 8.0
È stato un altro mese entusiasmante per Gutenberg, con l’uscita delle versioni 7.9 e 8.0!

La versione 7.9 ha portato nuovi strumenti di progettazione dei blocchi, tre nuovi modelli e una migliore marcatura dei blocchi.

Gutenberg 8.0 ha continuato a perfezionare la nuova funzionalità dei modelli di blocco, con opzioni aggiuntive per la formattazione in linea e l’estensione della funzionalità dell’Editor del codice.

Oltre a queste nuove funzionalità, entrambe le versioni includevano nuovi miglioramenti e API, insieme a una serie di correzioni di bug, miglioramenti delle prestazioni, alcuni esperimenti e altro ancora! Puoi leggere tutti i dettagli sulle ultime versioni di Gutenberg qui per la versione 7.9 e a questo link per la versione 8.0 .

BuddyPress 6.0.0
BuddyPress 6.0.0-beta2 è stato rilasciato per i test a metà aprile, portando a BuddyPress 6.0.0 Release Candidate, annunciato il 29 aprile. Questo è un passo importante prima della versione finale di BuddyPress 6.0.0, che è prevista per giovedì 14 maggio.

Le modifiche e le nuove funzionalità di questa versione includono lo spostamento della foto del profilo e dell’immagine di copertina dell’utente nel componente Membri BP e una nuova Rest API BP. Inoltre, questa versione introdurrà il primo round di BuddyPress Blocks! Ultimo, ma non meno importante, BuddyPress 6.0.0 richiederà almeno PHP 5.6 e WordPress 4.8.

WordCamp US va online, fai domanda per parlare!
WordCamp US si svolgerà online a causa della pandemia di COVID-19. L’evento si svolgerà dal 27 al 29 ottobre 2020 e sarà gratuito per chiunque desideri partecipare. Il team ha in programma di offrire ciò che ha sempre rappresentato WCUS: sessioni e workshop, Contributor Day e, naturalmente, lo State of the Word.

Per le news su WordCamp US, registrati per gli aggiornamenti sul sito Web o segui Facebook, Twitter o Instagram.

WordCamp Europe 2020 diventa virtuale
Il mese scorso, WordCamp Europe ha deciso di posticipare l’evento di Porto al 2021. Ad aprile, il team organizzativo del WCEU ha annunciato che il WordCamp 2020 sarà online! WordCamp Europe 2020 Online si svolgerà dal 4 al 6 giugno 2020 e i biglietti saranno gratuiti. Ci sarà un Contributor Day virtuale il 4 giugno e poi due mezze giornate di conferenze e seminari in streaming live. Per partecipare, richiedi il tuo biglietto gratuito qui.

Per ottenere le ultime notizie per WordCamp Europe 2020 online, segui l’account Facebook, Twitter, LinkedIn o Instagram.

Buon compleanno WordPress!

Il 27 maggio 2003 Matt Mullenweg annunciava la nascita di WordPress e il rilascio della sua prima versione, co-creata insieme a Mike Little.

Sono passati 13 anni: WordPress entra oggi negli anni dell’adolescenza, cresce in modo costante nel mondo e anche qui in Italia la sua popolarità aumenta continuamente. Nell’ultimo anno in particolare sono cresciute le attività collegate a WordPress, on e offline, anche nel Bel Paese.

  • Meetup: siamo passati da 2 a 15. Tutti i mesi è possibile partecipare a Meetup in giro per l’Italia. Se non vedi la tua città nell’elenco, fai partire tu il gruppo: ecco uno speech da WordCamp Torino con alcune ottime e divertenti dritte! Se hai bisogno di ulteriori informazioni ci trovi su Slack.
  • Slack: un’app di messaggistica, archiviazione e ricerca per team. Questo strumento ci permette di restare in contatto tutti i giorni e discutere insieme come contribuire a migliorare continuamente il progetto WordPress. Abbiamo scritto una guida per registrarti, ti aspettiamo!
  • WordCamp: tornati in Italia gli eventi WordPress, dopo una pausa di qualche anno. Ci siamo incontrati a Torino agli inizi di aprile per due giornate di conferenza e collaborazione (puoi rivedere tutti gli speech su WordPress.tv). Ci rivediamo a Milano in autunno e speriamo nel 2017 in tante altre città.
  • Contributor Day: lo scorso autunno abbiamo organizzato il primo Contributor Day in Italia. È stata una giornata importante per conoscerci di persona e saperne di più sul progetto open source e come contribuire. I Contributor Day sono aperti a tutti quelli che vogliono aiutare a rendere WordPress sempre migliore: contiamo di organizzarne presto altri, non perderti gli aggiornamenti del blog.
  • Global WordPress Translation Day: nel mese di aprile si è tenuta la prima giornata mondiale di traduzione WordPress. Gli italiani hanno partecipato numerosi, organizzando eventi di persona e online. È stata registrato intervento di Paolo Valenti, Global Translation Editor del progetto WordPress in Italia, con informazioni utili per chi vuole iniziare a contribuire alle traduzioni.

We make WordPress

Sì, anche tu! Non importa quale livello di conoscenza hai di WordPress, se lo usi per passione o per lavoro, se sei un designer, blogger, sviluppatore: WordPress è un progetto open source e tutti possono aiutare a migliorarlo. E divertirsi facendolo 🙂

Se vuoi far parte della gang, vai su make.wordpress.org, trova un’area di interesse e mettiti al lavoro: se hai bisogno di aiuto, ci trovi su Slack, più o meno a ogni ora del giorno e della notte…

WordCamp Europe

Vuoi conoscere altri WordPress Lovers d’Italia, Europa, Mondo? Ti aspettiamo a Vienna, dal 24 al 26 giugno per 3 giorni di WordPress: conferenza, contributor day, feste, picnic, ce n’è davvero per tutti i gusti… e se non puoi venire di persona, puoi seguire l’evento in streaming.

La storia di WordPress

Se vuoi saperne di più dei primi 13 anni di vita di questo ragazzo, leggi il libro “Milestones: The Story of WordPress“: è un work in progress al quale puoi contribuire su GitHub.

Il futuro

Nel 2016 sono previste 3 release: 4.5, la versione attuale, 4.6 e 4.7. Puoi contribuire facendo una patch (inizia guardando questo talk in italiano) o lasciando un’idea per una nuova funzione.

Auguri a tutti!

 

Apertura del sito

Apre lo spazio italiano di wordpress.org gestito da wpitaly oramai storico ed affermato sito che realizza la traduzione ufficiale italiana di WordPress oltre a fornire supporto e documentazione in lingua per la comunità italiana di utilizzatori del pacchetto WordPress.

Nota: Non pubblicate commenti con richieste di aiuto, richieste di informazioni ecc. Per queste cose utilizare il sito dedicato wpitaly. Le domande, richieste di aiuto cc. verranno cancellate senza risposta.