WordPress.org

Plugin Directory

WPCode – Insert Headers and Footers + Custom Code Snippets – WordPress Code Manager

WPCode – Insert Headers and Footers + Custom Code Snippets – WordPress Code Manager

Descrizione

Insert Headers & Footers + Full WordPress Code Snippets Plugin

WPCode (formerly known as Insert Headers and Footers by WPBeginner) is the most popular code snippets plugin for WordPress used by over 2 million websites.

Ti facilitiamo l’aggiunta di snippet di codice in WordPress senza dover modificare il file functions.php del tema.

La nostra semplice interfaccia di inserimento di header e footer ti permette di inserire codice come Google Analytics, CSS personalizzato, Pixel di Facebook e altro ancora nell’header e nel footer del tuo sito WordPress e in altre aree del tuo sito web. Non è necessario modificare i file del tema!

Aside from Header and Footer scripts, you can also use WPCode to insert custom PHP code snippets, JavaScript code snippets, CSS code snippets, HTML code snippets, and text snippets with full conditional logic support.

Abbiamo eliminato il problema dell’aggiunta di snippet di codice personalizzati in WordPress e lo abbiamo reso semplice.

Ho utilizzato Insert Headers and Footer ed è uno strumento davvero utile. Super utile e il migliore nel suo genere. Lo consiglio vivamente
The_Gibble – Utente WordPress

Panoramica rapida di WPCode da WPBeginner

Introducing New WPCode Pro
While WPCode Lite offers tons of powerful features for free, we listened to user feedback and created WPCode Pro with even more amazing features to improve your workflow. This includes smart conditional logic, saving code snippets to cloud library, code revisions, page-specific snippets, deeper integration with popular plugins like WooCommerce, Easy Digital Downloads, and so much more. Click here to purchase the best premium WordPress code snippet plugin now!

Gestione degli snippet di codice a prova di futuro

La maggior parte dei siti web che offrono tutorial su WordPress ti chiedono di aggiungere gli snippet di codice al file functions.php del tema. Questo rende la gestione degli snippet di codice disordinata e ti impedisce di aggiornare il tema.

Se dovessi aggiornare il tuo tema o passare a un altro, perderai tutte le funzioni personalizzate che hai aggiunto nel file functions.php.

WPCode risolve questo problema offrendoti un modo semplice per inserire script di header e footer e altri snippet di codice direttamente dalla tua Bacheca di WordPress. Questi snippet di codice vengono eseguiti come se fossero nel file functions.php del tema.

La nostra validazione intelligente degli snippet di codice ti aiuta a prevenire gli errori di codice più comuni per assicurarti di non rompere mai il tuo sito web quando aggiungi snippet di codice o script di header e footer.

New WPCode Cloud Library even allows you to store all your custom code snippets in a cloud library, so you can easily re-use code snippets across multiple website projects and save time. You can keep your code snippets completely private or share it with the community to give back while boosting your social profile.

Questo plugin mi permette non solo di aggiungere cose al mio sito ogni volta che ne ho bisogno, ma anche di impiegare solo pochi secondi per farlo.
David Weber – Utente WordPress

Libreria completa di snippet di codice e generatori di codice

Hai mai desiderato un ambiente centralizzato dove trovare tutti i più popolari snippet di codice per WordPress che sono stati testati e hanno dimostrato di funzionare?

Quando abbiamo creato il plugin Insert Headers and Footers, lo abbiamo sperimentato anche noi. Così abbiamo creato una libreria di snippet di codice per WordPress proprio all’interno del plugin WPCode.

Troverai snippet di codice PHP verificati per le funzionalità più richieste, come disabilitare le REST API, disabilitare XML-RPC, disabilitare i commenti, consentire l’upload di file SVG, disabilitare Gutenberg, aggiungere Classic Editor e molto altro ancora, senza dover installare plugin separati per ciascuno di essi.

Ero molto indeciso se entrare nel codice del mio sito web. Questo plugin mi ha facilitato il compito.
Conbrio75 – Utente WordPress

We also built the ability to save your code snippets to WPCode Cloud Library, so you can easily re-use it on your other websites, client projects, or even share it with the larger community.

La Libreria di WPCode Cloud ti aiuta a organizzare meglio i tuoi snippet di codice in un’unica posizione centrale, in modo da risparmiare ulteriore tempo e velocizzare il flusso di lavoro nella gestione dei siti web. Non dovrai più perdere tempo a cercare note personalizzate o gist di Github.

Oltre alla nostra libreria di snippet di codice in continua crescita, abbiamo anche dei generatori di codice WordPress che ti aiutano a ottenere rapidamente codice personalizzato pronto all’uso utilizzando gli ultimi standard di codifica e le API di WordPress.

Logica condizionale per gli snippet di codice + Priorità di inserimento del codice

Il nostro obiettivo con WPCode era quello di creare un plugin per gli snippet di codice di WordPress che fosse allo stesso tempo FACILE e POTENTE.

Per questo motivo, oltre ai nostri script globali per header e footer, abbiamo aggiunto funzionalità avanzate come la logica condizionale per gli snippet di codice e abbiamo reso tutto più semplice.

Invece di imparare le query della logica condizionale di WordPress, puoi utilizzare la nostra interfaccia utente della logica condizionale, facile da usare per i principianti:

  • Carica gli snippet di codice solo per gli utenti connessi
  • Carica gli snippet di codice PHP per ruoli utente specifici
  • Carica gli snippet di codice PHP solo su URL specifici della pagina
  • Inserisci gli script dei pixel di header e footer in pagine specifiche
  • Mostra gli snippet di codice in base al tipo di pagina
  • Esegui lo snippet di codice solo su determinati tipi di contenuti
  • Carica lo snippet di codice dell’header e del footer in base alla sorgente del referrer
  • e altro ancora…

Abbiamo anche aggiunto l’inserimento automatico del codice e l’output manuale del codice tramite shortcode.

La nostra funzione di inserimento automatico ti permette di eseguire lo snippet di codice ovunque o di scegliere opzioni personalizzate come:

  • Esegui lo snippet di codice solo su frontend
  • Esegui lo snippet di codice solo nell’area di amministrazione di WordPress
  • Aggiungi script di header e footer in tutto il sito
  • Inserisci uno snippet di codice PHP prima o dopo il contenuto della pubblicazione
  • Inserisci uno snippet di codice prima o dopo un paragrafo specifico
  • Inserisci uno snippet di codice su pagine specifiche dell’archivio
  • Insert code snippets after specific WooCommerce function (Pro Feature)

A parte questo, abbiamo anche aggiunto un sistema di priorità visiva degli snippet di codice, in modo che tu possa scegliere l’ordine delle tue funzioni personalizzate per evitare conflitti di codice.

Questo è un plugin davvero utile! Rende molto più facile l’inserimento di oggetti sul tuo sito web!
Understoryliving – Utente WordPress

Per una maggiore flessibilità e personalizzazione, abbiamo aggiunto la possibilità di inserire snippet di codice specifici per la pagina direttamente dall’editor classico di WordPress e dall’editor di Gutenberg. Puoi anche caricare snippet di codice in base al tipo di dispositivo, come ad esempio snippet per soli dispositivi mobile, snippet per soli dispositivi desktop, ecc.

Importa ed esporta gli snippet di codice

Gestisci più siti web o sviluppi in un ambiente di staging?

Ti offriamo un modo semplice per importare ed esportare i tuoi snippet di codice personalizzati, le funzioni e gli script header e footer per aiutarti a risparmiare tempo.

Puoi anche salvare i tuoi snippet di codice su WPCode Cloud (funzionalità Pro), in modo da poter riutilizzare facilmente gli stessi snippet di codice su più siti web. Questo ti permette anche di organizzare meglio i tuoi snippet di codice invece di perdere tempo a cercare gist di Github a caso.

Un semplice plugin che utilizzo in quasi tutti i siti. Molto utile per inserire script e tag.
tommasoperego – Utente WordPress

Elenco completo delle caratteristiche di WPCode

La semplice interfaccia del plugin WPCode (precedentemente noto come Insert Headers and Footers) ti offre un unico luogo in cui inserire script per header e footer e snippet di codice personalizzati, invece di dover gestire decine di plugin diversi.

Di seguito trovi un elenco completo delle caratteristiche di WPCode:

  • Veloce da impostare
  • Snippet di codice illimitati
  • È semplice inserire script di header e footer a livello globale
  • Editor del codice facile da usare per i principianti con Syntax Highlighter per PHP, JavaScript e HTML
  • Validazione intelligente del codice per prevenire gli errori PHP
  • Inserisci il codice dell’header e/o del footer utilizzando la Logica Condizionale
  • Aggiungi il codice di Google Analytics all’header e al footer
  • Aggiungi codice CSS personalizzato in qualsiasi tema
  • Inserisci il codice del pixel di Facebook nell’header e nel footer
  • Inserisci qualsiasi codice o script, compresi HTML e Javascript.
  • Inserisci gli snippet di codice PHP
  • Libreria di snippet di codice già pronti
  • Generatore di snippet personalizzati per WordPress
  • Mostra o nascondi gli snippet di codice PHP in base a una logica condizionale
  • Esegui codice PHP e snippet di codice personalizzati ovunque o in aree selezionate grazie a regole di inserimento automatico intelligenti.
  • Inserisci manualmente gli snippet di codice PHP utilizzando gli shortcode in qualsiasi punto del sito web
  • Aggiungi automaticamente annunci Rich Text e snippet di contenuto in articoli & pagine.
  • Esportazione / Importazione di snippet di codice
  • New Save snippets to Cloud Library – All your snippets stored in your private code snippet cloud.
  • Novità: Integrazioni avanzate con Gutenberg, WooCommerce e molto altro.
  • Snippet di codice specifici per i dispositivi (come ad esempio caricare gli snippet di codice solo su mobile, solo su desktop, ecc.)
  • e altre funzionalità in arrivo.

Credits

Insert Headers and Footers plugin was first created by Syed Balkhi and the WPBeginner team in 2011.

In seguito è stato ribattezzato WPCode nel 2022 da Syed Balkhi per aggiungere le potenti funzionalità degli snippet di codice richieste dagli utenti.

Linee guida per il branding

WPCode™ è un marchio di WPCode LLC. Quando scrivi del plugin Insert Headers and Footers – Code Snippets by WPCode, assicurati di scrivere in maiuscolo le 3 lettere iniziali.

WPCode (corretto)
WP Code (errato)
wpcode (errato)
wp code snippets (errato)

Screenshot

  • Schermata di gestione degli snippet di codice di WordPress
  • Libreria di snippet di codice già pronti
  • Modifica gli snippet PHP con l’evidenziatore di sintassi del codice
  • Mostra/nascondi gli snippet di codice con la logica condizionale intelligente
  • Generatori personalizzati di codice WordPress
  • Esempio di generatore di custom post type
  • Inserisci script di header e footer a livello globale
  • Importa ed esporta gli snippet di codice
  • Libreria privata di snippet nel plugin
  • Meta box per gli script specifici della pagina

Installazione

  1. Installa il plugin WPCode – Insert Headers, Footers, and Code Snippets caricando la directory insert-headers-and-footers nella directory /wp-content/plugins/. (Vedi le istruzioni su come installare un plugin di WordPress.)
  2. Attiva il plugin WPCode – Insert Headers, Footers, and Code Snippets attraverso il menu Plugin di WordPress.
  3. Inserisci codice nell’header e nel footer o aggiungi snippet di codice personalizzati accedendo al menu Code Snippets.

FAQ

Posso usare WPCode – Insert Headers and Footers per installare Google Analytics?

Sì, puoi inserire il tuo codice di Google Analytics nel campo Script nell'header.

Posso usare WPCode – Insert Headers and Footers per Google AdSense?

Sì, per verificare il tuo account o per taggare la tua pagina per gli annunci automatici, incolla il codice che AdSense ti fornisce nel campo Scripts in Header.

Perderò i miei snippet se cambio tema di WordPress?

No, l’idea alla base del plugin WPCode – Insert Headers, Footer, and Code Snippets è che tu possa aggiungere in modo sicuro degli snippet di codice.

Tutti gli snippet di codice sono memorizzati nel database di WordPress, indipendentemente dagli aggiornamenti del tema.

Posso tornare alla vecchia versione di Insert Headers and Footers?

Sì, se non vuoi la funzionalità avanzata degli snippet di codice, puoi tornare alle vecchie caratteristiche di Insert Headers and Footers semplicemente andando nel menu Impostazioni e facendo clic sulla modalità Header & Footer.

Che tipo di snippet di codice posso aggiungere?

Con WPCode puoi aggiungere qualsiasi tipo di snippet di codice che altrimenti aggiungeresti nel file functions.php del tuo tema o in un plugin specifico per il sito.

Questo include snippet PHP personalizzati, snippet JavaScript, snippet HTML, snippet CSS personalizzati, snippet di testo, pixel di conversione, script di tracciamento, codice AdSense o di altri banner pubblicitari e altro ancora.

Quali sono alcuni plugin di esempio che WPCode può sostituire?

WPCode è dotato di una libreria di snippet di codice già pronti che ti permette di sostituire diversi plugin popolari, tra i quali:

  • Disabilita i plugin per il commento
  • Disabilita i plugin XML-RPC
  • Disabilita i plugin delle REST API
  • Disabilita i plugin di Gutenberg
  • Plugin Classic Editor
  • Consenti i plugin per l’upload dei file SVG
  • Disabilita i plugin per i feed RSS
  • Disabilita i plugin per la ricerca
  • Disabilita gli aggiornamenti automatici dei plugin
  • Disabilita i plugin della Barra di amministrazione
  • Plugin per la rimozione dei blocchi dei widget
  • Plugin per i widget classic
  • Plugin per la rimozione del numero di versione di WordPress
  • Plugin di Google Analytics
  • Plugin per il pixel di Facebook
  • Plugin di Google AdSense
  • Plugin di interfaccia utente per i custom post type
  • Altri plugin del Generatore di WordPress

… e in pratica qualsiasi plugin che aggiunga una funzionalità che può essere aggiunta tramite snippet di codice personalizzati.

Recensioni

18 Giugno 2024
I was looking for a tool that would help me with various tasks, through code and I found it, it is very good, I recommend it.
16 Giugno 2024
There’s a reason why this plugin has 4.9 stars out of 5 with over 1,300 reviews. It works very well!It’s saved me an immense amount of time creating custom features for clients without having to create site-based plugins. Also, it helps me organize my coding snippets, and it’s very easy to test coding by simply creating a new snippet.The free version offers plenty, so it goes to show how good this plugin is.
Leggi tutte le recensioni di 1.364

Contributi e sviluppo

“WPCode – Insert Headers and Footers + Custom Code Snippets – WordPress Code Manager” è un software open source. Le persone che hanno contribuito allo sviluppo di questo plugin sono indicate di seguito.

Collaboratori

“WPCode – Insert Headers and Footers + Custom Code Snippets – WordPress Code Manager” è stato tradotto in 30 lingue. Grazie ai traduttori per i loro contributi.

Traduci “WPCode – Insert Headers and Footers + Custom Code Snippets – WordPress Code Manager” nella tua lingua.

Ti interessa lo sviluppo?

Esplora il codice segui il repository SVN, segui il log delle modifiche tramite RSS.

Changelog

2.1.13

  • New: We added admin-specific locations for header and footer to streamline customizations in the wp-admin area.
  • New: The code editor height can now be adjusted directly from the snippet editor screen. Auto-height is still available as an option on the settings page.
  • Fix: When making changes to a snippet, the function to prevent you from navigating away was no longer working.

2.1.12

  • New: We added a new way to execute PHP snippets “On Demand” – look for the “On Demand” location in the Auto Insert settings.
  • Tweak: We added checks in place to prevent malicious code patterns from being used in WPCode.
  • Fix: We fixed a bug where the conditional logic for logged-in users was not being saved correctly the first time.

2.1.11

  • Tweak: We improved the admin bar menu to fix an JS error in some scenarios and a html validation issue.
  • Tweak: We added support for importing snippets from the Code Snippets Pro plugin.
  • Fix: We fixed an issue with importing CSS snippets.

2.1.10

  • New: When another user is editing the same snippet, we now show a warning to avoid conflicts.
  • Tweak: Improved mobile styles across the plugin admin for better readability.

2.1.9

  • New: Conditional logic rule for Blog home page (posts page)
  • Tweak: Improved the connect to library flow to avoid the connect window from getting blocked.
  • Fix: Author archive condition was not working as intended.

2.1.8

  • Tweak: We changed the way the code generators are loaded to improve performance overall.
  • Tweak: We changed the way translations are loaded for better performance.

2.1.7

  • Novità: WPCode ha ora una modalità scura per le sessioni di codifica a tarda notte. Abilitala nella pagina delle impostazioni.
  • Modifica: Abbiamo migliorato il modo in cui vengono visualizzati i messaggi di errore nell’editor di snippet per una maggiore chiarezza.
  • Correzione: L’editor di snippet non eseguiva più le verifiche della sintassi per gli snippet PHP al momento dell’attivazione.
  • Correzione: Abbiamo corretto un bug per cui in alcune versioni di Safari la posizione di inserimento automatico non veniva impostata quando si salvava uno snippet.

2.1.6

  • Novità: Abbiamo aggiunto l’opzione per eliminare tutti i dati del plugin al momento della disinstallazione.
  • Correzione: Il codice degli snippet duplicati a volte rimuoveva alcuni slash.
  • Correzione: Il conteggio degli errori non si aggiornava correttamente quando gli snippet venivano cestinati o eliminati.

2.1.5

  • Novità: Aggiunta della colonna Priorità all’elenco degli snippet, in ordine di priorità di snippet.
  • Correzione: Corretto un avviso che veniva lanciato nei nuovi siti durante l’esecuzione delle routine di installazione.
  • Correzione: Il filtro per tag o posizione nell’elenco degli snippet non veniva elaborato correttamente.

2.1.4.1

  • Correzione: Eliminazione degli avvisi per gli errori che non includono il parametro file.
  • Correzione: Miglioramento della compatibilità con PHP 8.2 per la classe snippet cache.

2.1.4

  • Novità: Monitoraggio degli errori migliorato: gli errori generati dagli snippet PHP sul tuo sito web saranno visualizzati nel contesto dello snippet, semplificando il processo di debug.
  • Novità: Abbiamo perfezionato il processo di disattivazione automatica degli snippet. Ora verranno disattivati solo gli snippet che producono errori irreversibili nella sezione dell’amministrazione. Tutti gli altri errori saranno segnalati attraverso il nuovo tracker degli errori.
  • Novità: Abbiamo introdotto tre nuove colonne nell’elenco degli snippet: ID, Tipo di Codice e Shortcode.
  • Modifica: Abbiamo migliorato il nostro meccanismo di caching dei file per evitare richieste ridondanti in scenari in cui i file non vengono scritti correttamente a causa di alcune configurazioni.
  • Modifica: Abbiamo implementato un controllo aggiuntivo per garantire che la chiusura dei tag PHP non interrompa l’esecuzione degli snippet.
  • Correzione: Abbiamo corretto l’ordinamento degli snippet in base alla data di aggiornamento.

2.1.3.1

  • Correzione: Gli attributi degli shortcode non venivano analizzati correttamente in alcuni scenari.

2.1.3

  • Novità: Abbiamo migliorato la gestione della disabilitazione automatica degli snippet quando si verificano errori. Ora potrai vedere in dettaglio quale snippet è responsabile dell’errore e la riga esatta in cui si è verificato il problema.
  • Modifica: Abbiamo modificato il modo in cui gli snippet vengono precaricati per migliorare la compatibilità con la cache degli oggetti.
  • Correzione: Gli snippet aggiunti come shortcode non venivano visualizzati correttamente nella barra di amministrazione.

2.1.2

  • Modifica: Abbiamo modificato il modo in cui gli snippet vengono tracciati nell’Admin Bar Code Spotter per evitare numeri errati in alcuni punti.
  • Modifica: Abbiamo migliorato il modo in cui viene caricato il menu Admin Bar Code Spotter per migliorare la compatibilità con altri plugin e temi più vecchi.
  • Modifica: Modificato il modo in cui vengono caricate le risorse utilizzate dalla barra di amministrazione per evitare errori se l’head viene caricato più volte.

2.1.1

  • Novità: Duplica facilmente uno snippet con tutte le sue impostazioni grazie al nuovo link Duplica nell’elenco degli snippet.
  • Correzione: La logica condizionale della pagina Tassonomia non veniva assegnata correttamente agli archivi di categorie e tag.
  • Modifica: Regolato il markup della barra di amministrazione per evitare l’uso di un head.

2.1.0

  • Novità: Puoi vedere esattamente quali script e snippet sono caricati sulla pagina corrente grazie al menu informativo della barra di amministrazione di WPCode.
  • Modifica: Aggiornamento minore del processo di connessione.

2.0.13.1

  • Correzione: Miglioramento della compatibilità con le versioni di WordPress precedenti alla versione 4.7.
  • Correzione: Aggiunto l’escape ai link dei filtri dei tag nell’elenco degli snippet.

2.0.13

  • Novità: Abbiamo aggiunto opzioni personalizzate per l’elenco degli snippet nell’amministrazione. Ora puoi scegliere le colonne dell’elenco degli snippet, determinare il numero di snippet da visualizzare e impostare l’ordine predefinito degli snippet.
  • Novità: quando salvi uno snippet, l’editor WPCode manterrà la posizione del cursore, rendendo più facile continuare a modificare snippet più grandi.

2.0.12

  • Novità: Ora puoi aggiungere attributi shortcode e utilizzarli negli snippet. Ogni attributo che definisci diventa disponibile come variabile negli snippet di codice PHP & Universal.
  • Modifica: Abbiamo migliorato il modo in cui l’editor viene caricato quando gli utenti abilitano l’opzione “Disabilita l’evidenziazione della sintassi durante la modifica del codice” nel loro profilo.
  • Modifica: Abbiamo modificato il modo in cui l’editor viene aggiornato quando si cambia il tipo di codice di uno snippet.
  • Correzione: La posizione dell’inserimento automatico veniva reimposta a ogni cambio di tipo di codice.

2.0.11

  • Novità: Gli snippet disabilitati automaticamente a causa di errori saranno ora evidenziati nell’elenco per facilitare il debug.
  • Novità: Abbiamo aggiunto un filtro per consentire agli utenti di personalizzare facilmente le impostazioni di Codemirror per l’editor WPCode.
  • Modifica: Abbiamo esteso il caricamento degli snippet specifici per i plugin per consentire le verifiche della loro versione.

2.0.10

  • Novità: Abbiamo aggiunto un modo per caricare altri snippet nella libreria WPCode relativi ad altri plugin che stai utilizzando.
  • Correzione: Abbiamo aggiunto un ulteriore filtro di rimozione per evitare che il core di WordPress aggiunga automaticamente il tag rel agli snippet dove potrebbe rompere la sintassi.
  • Correzione: Abbiamo migliorato la retrocompatibilità con le vecchie versioni di WordPress.

2.0.9

  • Novità: Abbiamo ridisegnato il pannello di inserimento automatico per rendere più facile trovare il posto giusto dove inserire i tuoi snippet.
  • Correzione: Abbiamo corretto un caso limite in cui uno snippet che veniva disattivato automaticamente a causa dell’errore veniva modificato nel suo codice.
  • Correzione: Inserendo uno snippet come uno shortcode ignorava l’attivazione/disattivazione delle regole di logica condizionale e applicava sempre le regole.
  • Correzione: Abbiamo aggiornato il modo in cui controlliamo l’id del termine della tassonomia quando applichiamo le regole di logica condizionale.
  • Correzione: Rafforzamento della sicurezza per l’eliminazione dei registri.

2.0.8.1

  • Correzione: Miglioramento della compatibilità con PHP 8.1 per la nostra classe di gestione degli errori.

2.0.8

  • Novità: abbiamo aggiunto l’opzione per registrare gli errori PHP lanciati dagli snippet aggiunti con WPCode per rendere più facile la ricerca dei problemi.
  • Novità: abbiamo aggiunto un nuovo pannello di inserimento automatico per migliorare le regole di logica condizionale che puoi utilizzare con gli snippet PHP.
  • Modifica: Abbiamo aggiunto maggiori informazioni sull’errore lanciato quando si cerca di attivare uno snippet PHP con un errore di sintassi.
  • Modifica: Le regole di logica condizionale vengono ora applicate anche agli shortcode per un migliore controllo dell’output.
  • Modifica: Abbiamo aggiornato l’editor del codice per gli snippet PHP per offrirti un’esperienza migliore durante la modifica degli snippet.
  • Correzione: Abbiamo selezionato le verifiche delle autorizzazioni di alcuni endpoint ajax per evitare potenziali utilizzi indesiderati.
  • Correzione: L’avviso di modalità sicura non veniva più visualizzato sulle pagine di WPCode, quindi lo abbiamo aggiunto quando necessario.

2.0.7

  • Novità: abbiamo aggiunto la possibilità di riprendere la modifica degli snippet creati con il generatore di snippet WPCode.
  • Correzione: Abbiamo modificato l’output del codice nell’editor per migliorare il supporto all’utilizzo delle entità HTML.
  • Correzione: Abbiamo fatto in modo che le regole di logica condizionale vengano caricate correttamente nell’amministrazione quando vengono utilizzate a livello globale.
  • Correzione: Abbiamo aggiunto un ulteriore controllo delle autorizzazioni agli endpoint della libreria per limitare l’accesso.

2.0.6

  • Novità: gli snippet pubblici della Libreria di WPCode possono ora essere installati con un clic sui siti collegati alla libreria – non è più necessario fare copia/incolla!
  • Novità: abbiamo aggiunto una nuova impostazione per l’altezza dell’editor, in modo che tu possa impostare un’altezza personalizzata o farla modificare automaticamente con il codice.
  • Modifica: Abbiamo modificato la funzionalità “Connetti alla libreria” per migliorare il supporto dei nomi dei siti con caratteri speciali o nomi vuoti.
  • Correzione: Abbiamo aggiunto verifiche supplementari per evitare errori quando alcune regole di logica condizionale venivano richiamate troppo presto con gli snippet PHP.

2.0.5

  • Novità: Nell’amministrazione sono disponibili 2 nuove azioni di massa che consentono di abilitare o disabilitare più snippet contemporaneamente.
  • Novità: Abbiamo aggiunto un nuovo campo di ricerca per gli snippet nell’elenco degli amministratori che ti permette di effettuare ricerche utilizzando tutti i campi degli snippet.
  • Novità: Quando si aggiunge uno snippet JavaScript, WPCode cercherà di rimuovere i tag di script HTML, se presenti.