My Calendar

Descrizione

My Calendar gestisce gli eventi di WordPress con modalità riccamente personalizzabili per visualizzare gli eventi. Il plugin supporta calendari di eventi individuali all’interno di WordPress Multisito, calendari multipli visualizzati per categorie, posizioni o autore o semplici elenchi di prossimi eventi.

Facile da usare per chiunque, My Calendar offre un’enorme flessibilità a designer e sviluppatori che necessitano di un calendario personalizzato. Il mio calendario è stato creato pensando all’accessibilità, in modo che tutti i tuoi utenti possano avere pari accesso ed esperienza nel tuo calendario.

Gestione eventi premium

Cerchi di più? Acquista My Calendar Pro, l’estensione premium per My Calendar per aggiungere il supporto per gli eventi inviati dagli utenti, l’integrazione tra la pubblicazione e creazione di eventi e importare eventi da fonti esterne.

Vendi biglietti per eventi?

Vendi biglietti per i tuoi eventi? Utilizza My Tickets e vendi biglietti per gli eventi di My Calendar. Imposta i prezzi, la disponibilità dei biglietti e vendi più eventi contemporaneamente utilizzando My Tickets.

Funzionalità:

  • Visualizzazioni griglia o elenco degli eventi del calendario
  • Visualizzazione mensile, plurimestrale, settimanale o giornaliera.
  • Mini calendario per visualizzazioni compatte (come widget o shortcode)
  • Widget: eventi di oggi, prossimi eventi, mini calendario, ricerca eventi
  • Personalizza i template per l’output degli eventi
  • Limita le visualizzazioni per categorie, luogo, autore o organizzatore
  • Stili CSS modificabili.
  • Supporto esteso per eventi ricorrenti.
  • Modifica o aggiungi singole date negli eventi ricorrenti
  • Ampia gestione delle autorizzazioni per limitare l’accesso a parti di My Calendar
  • Notifiche via email quando gli eventi vengono programmati o salvati in bozza
  • Pubblica su Twitter quando vengono creati gli eventi (utilizzando WP to Twitter)
  • Gestisci luoghi
  • Recupera eventi da un database remoto. (Condivisione di eventi in una rete di siti.)
  • Compatibile con multisito
  • Pagina di aiuto integrata
  • Generatore di shortcode per creare visualizzazioni personalizzate di My Calendar

Accessibilità

My Calendar è progettato pensando all’accessibilità. Tutte le interfacce, sia frontend che backend, sono testate con varie tecnologie assistive. Il plugin include funzionalità per indicare i servizi di accessibilità disponibili per eventi e in luoghi fisici, oltre a fornire l’accesso ai contenuti per gli utenti con disabilità.

Cosa c’è in My Calendar Pro?

  • Consenti ai visitatori del tuo sito di inviare eventi al tuo sito (a pagamento o gratuitamente!).
  • Consenti agli utenti registrati di modificare i propri eventi dal frontend.
  • Crea eventi quando pubblichi un articolo sul blog
  • Pubblica un articolo sul blog quando crei un evento
  • Funzionalità di ricerca avanzate
  • Modalità responsive
  • Importa eventi dai formati .ics o .csv tramite file o URL.
  • Supporto API REST per la condivisione di eventi tra più siti.

Traduzioni

Visita le Traduzioni WordPress per verificare i progressi o contribuire alla tua lingua.

La traduzione dei miei plugin è sempre apprezzata. Visita le traduzioni WordPress per un aiuto su come raggiungere il 100% della tua lingua!

Screenshot

  • Vista griglia mensile
  • Vista elenco
  • Pagina di gestione degli eventi
  • Pagina di gestione delle categorie
  • Pagina Impostazioni
  • Gestione dei luoghi
  • Modifica dello stile
  • Modifica del template

Installazione

  1. Carica la directory /my-calendar/ nella directory dei plugin di WordPress.

  2. Attiva il plugin nella pagina dei plugin di WordPress

  3. Configura My Calendar utilizzando le pagine delle impostazioni nel pannello di amministrazione:

    My Calendar -> Aggiungi evento
    My Calendar -> Eventi
    My Calendar -> Aggiungi nuovo luogo
    My Calendar -> Luoghi
    My Calendar -> Categorie
    My Calendar -> Aspetto
    My Calendar -> Impostazioni
    My Calendar -> Shortcode
    My Calendar -> Guida

  4. Visita My Calendar -> Aiuto per assistenza con le opzioni dello shortcode o la configurazione del widget.

FAQ

Ehi! Perché non hai nessuna domanda frequente qui!

Perché la maggior parte degli utenti finisce comunque sul mio sito web chiedendo aiuto – ed è semplicemente più faticoso mantenere due copie. Visita le FAQ del mio sito web per leggere le mie domande frequenti!

Questo plugin è complicato. Perché non mi aiuti a capire come usarlo?

Lo farò! Ma non di persona. Dai un’occhiata al mio sito web di documentazione per My Calendar o alla documentazione sugli hook per sviluppatori prima di effettuare la richiesta e valuta la possibilità di fare una donazione o di acquistare My Calendar Pro!

I miei visitatori o membri possono inviare eventi?

Ho scritto un plugin premium che aggiunge questa funzionalità: My Calendar Pro. Compralo oggi!

Esiste una funzione di ricerca avanzata?

La funzione di ricerca in My Calendar è piuttosto semplice; ma acquistando My Calendar Pro puoi avere una funzionalità di ricerca più ricca, in cui puoi restringere per date, categorie, autori, e altro ancora per perfezionare la ricerca degli eventi.

Recensioni

17 Aprile 2024 1 risposta
Works perfect, easy to adjust from css as well and the support from Joe Dolson smashes it! Thanks a lot!
20 Febbraio 2024
Has all the functionality I need and works great.
16 Dicembre 2023 1 risposta
This is a great plugin! I have used this on many different kinds of sites and after several years there has yet to be a problem I have to solve with a calendar that this plugin cannot handle!
6 Ottobre 2023 1 risposta
Really smart calendar for our intranet - easy to add, great permissions for users, excellent feature to remove unwanted event fields . Just spot on 🙂
Leggi tutte le recensioni di 146

Contributi e sviluppo

“My Calendar” è un software open source. Le persone che hanno contribuito allo sviluppo di questo plugin sono indicate di seguito.

Collaboratori

“My Calendar” è stato tradotto in 17 lingue. Grazie ai traduttori per i loro contributi.

Traduci “My Calendar” nella tua lingua.

Ti interessa lo sviluppo?

Esplora il codice segui il repository SVN, segui il log delle modifiche tramite RSS.

Changelog (registro delle modifiche)

3.4.24

  • Security: Fix XSS scripting issue (shortcode parsing) reported by Patchstack.
  • Security: Fix XSS scripting issue (event creation and output) reported by WPScan.

3.4.23

  • Correzione bug: la funzione di convalida della data applicava per errore uno scostamento del fuso orario, facendo sì che le funzioni che rilevavano il giorno corrente restituissero a volte il giorno sbagliato.

3.4.22

  • Sicurezza: correzione della vulnerabilità di SQL injection non autorizzata. Aggiorna il prima possibile. Grazie a Tenable.

3.4.21

  • Correzione bug: le impostazioni che consentono l’HTML sono state pulite in modo aggressivo, eliminando l’HTML.
  • Correzione bug: il campo Posizione non deve essere disabilitato nel generatore di shortcode quando ha un valore.
  • Correzione bug: fornito un accesso più semplice alla pagina del calendario nel generatore di shortcode.
  • Correzione bug: (Design) Correzione del cambio dell’intestazione del mese nel mini calendario.
  • Correzione bug: correzione dell’enumerazione dei numeri dei mesi nelle classi di date.
  • Correzione bug: migliorato il conteggio degli eventi negli elenchi dei prossimi eventi.
  • Documenti: documentazione sul filtro mc_get_uri errata.
  • Modifica: passa l’oggetto $event al filtro mc_return_uri.

3.4.20

  • Funzionalità: aggiungi il tag template {edit_link} per le notifiche email all’amministratore.
  • Funzionalità: supporto al filtraggio dei luoghi in base all’ID quando disponibile.
  • I18n: resi più coerenti i testi delle informazioni sulla sicurezza.
  • Correzione di bug: risolti problemi minori di layout nella vista griglia in amministrazione.
  • Correzione bug: corretto il caricamento dello script nella vista griglia in amministrazione. Supporto modal.
  • Correzione bug: aggiornata la logica di configurazione del luogo. Grazie a @joergpe.

3.4.19

  • Correzione bug: lo spazio mancante tra gli attributi causava il fallimento del test wp_kses dell’intera stringa dell’attributo.
  • Correzione bug: forza i tipi di variabile in un paio di ritorni di funzione.
  • Correzione bug: utilizza una connessione MySQL persistente quando si accede a un DB remoto. Grazie a @joergpe.
  • Correzione bug: aggiungi nuove categorie al selettore principale al momento della creazione.

3.4.18

  • Correzione bug: risolto il problema con la ricerca AJAX all’interno degli elementi di navigazione del calendario.
  • Correzione bug: EOL extra possibile nell’output iCal.
  • Correzione bug: le categorie venivano passate con le icone a iCal, lasciando i nomi delle categorie duplicati dopo che l’HTML veniva rimosso.
  • Correzione bug: rimozione quoted-printable dalla codifica iCal.
  • Correzione bug: errore di argomento deprecato nelle impostazioni del calendario.

3.4.17

  • Correzione bug: visualizza solo i filtri del titolo dell’evento durante l’elaborazione dell’evento.
  • Correzione bug: il filtro mc_inner_content dovrebbe essere eseguito ogni volta che viene visualizzato il contenuto della descrizione.
  • Correzione bug: il filtro mc_inner_content non dovrebbe sovrascrivere i pulsanti di chiusura dell’informativa.
  • Correzione bug: se un tema utilizza H1 per i widget, sostituisce con H2 invece di rimuovere.
  • Correzione bug: il reindirizzamento degli eventi nascosti potrebbe attivarsi su pagine che non contengono eventi.
  • Correzione di bug: correzione della compatibilità con PHP 8.1.
  • Correzione bug: consentiti i tag template {color} e {inverse} negli attributi di stile.
  • Correzione bug: busting della cache su reset.css interrotto.
  • Documenti: correzione di alcuni documenti.
  • Documenti: spostati alcuni tag template aggiuntivi nell’array di tag non comuni.
  • Modifica: aggiornate le classi di microformato per rimuovere ‘.fn’ (conflitto con le note a piè di pagina dell’editor a blocchi).
  • Modifica: aggiornamenti ai meccanismi di ricerca per la ricerca avanzata (Pro).
  • Modifica: aggiunto CSS di base per i risultati della ricerca in reset.css

3.4.16

  • Correzione bug: reindirizza la singola pagina del calendario alla posizione canonica in base alle impostazioni del permalink.
  • Correzione bug: rimozione della classe .mcjs per ogni calendario sulla pagina.
  • Modifica: passa il conteggio degli eventi al filtro dei risultati della ricerca.

3.4.15

  • Correzione bug: ripristinata l’opzione “gmap” mancante.
  • Correzione bug: impostata larghezza/altezza nelle categorie SVG nel gestore eventi.
  • Correzione bug: i dati sull’accessibilità vengono passati in modo incoerente dagli invii frontend.
  • Correzione bug: utilizza i riassunti per impostazione predefinita in iCal. Grazie a @masonwolf
  • Correzione bug: utilizza il link ai dettagli per impostazione predefinita in iCal. Grazie a @masonwolf
  • Correzione bug: le singole esportazioni iCal devono utilizzare la data corretta, non la data di inizio della serie. Grazie a @masonwolf
  • Correzione bug: le esportazioni iCal della serie devono utilizzare l’URL root, non l’URL di prima istanza. Grazie a @masonwolf

3.4.14

  • Correzione bug: discrepanza negli argomenti di query per i conteggi dello stato degli eventi e gli elenchi di eventi.
  • Correzione bug: quando viene pubblicato un evento, rimuove eventuali segnalazioni di spam presenti senza richiedere passaggi aggiuntivi.
  • Correzione bug: utilizza i collegamenti frontend per eliminare e modificare se visualizzati dal frontend in Pro.
  • Modifica: aggiunto filtro per abilitare i feed RSS per i tipi di contenuto di My Calendar.
  • Rafforzamento della sicurezza: anticipata la sanificazione in numerose posizioni.

3.4.13

  • Correzione bug: non inviare il link di modifica dell’amministratore ai mittenti pubblici.
  • Correzione bug: disattiva la parola chiave “corrente” quando viene sostituita con l’ID utente nella query MySQL.
  • Modifica: nasconde la barra di amministrazione quando viene incorporato il calendario in iframe.

3.4.12

  • Modifica: quando mc_id non viene passato, visualizza l’evento successivo se ce n’è uno, anziché sempre l’evento più vicino.
  • Modifica: minifica admin JS.
  • Modifica: combina l’evento di amministrazione ajax e la categoria ajax in un unico file.
  • Correzione bug: utilizza gli attributi alt forniti dall’utente da Pro quando l’immagine viene fornita tramite URL.
  • Correzione bug: valore canonico non valido quando mc_id non viene passato.
  • Correzione bug: ottiene i dati degli eventi in anticipo durante l’elaborazione delle risposte agli articoli. Risolve l’errore variabile non dichiarato.
  • Correzione bug: passa l’ID evento ai dati di invio durante la modifica di un evento. [Pro]
  • Correzione bug: corretti i modelli ricorrenti della settimana scorsa nelle esportazioni iCal. Grazie a @masonwolf.

3.4.11

  • Correzione bug: uscita senza tentare di richiamare le icone delle categorie se il valore del database è vuoto.
  • Correzione bug: imposta gli URL canonici quando il parametro mc_id non è impostato.
  • Correzione bug: non applica scostamenti di fuso orario durante la creazione di regole ricorrenti.
  • Correzione bug: i template personalizzati salvati venivano sovrascritti durante l’aggiornamento delle impostazioni che includono template.
  • Correzione bug: l’elemento evento consente elenchi non corrispondenti al controllo iniziale e al controllo finale.

3.4.10

  • Correzione bug: attributi ID duplicati sulle icone SVG di categoria.
  • Correzione bug: gli eventi ricorrenti nei giorni feriali utilizzavano una base errata per l’aggiunta della data.

3.4.9

  • Correzione bug: la vista elenco con elenchi raggruppati e modal JS abilitato non attivava il modal.
  • Correzione bug: il link Aggiungi evento alla barra di amministrazione non dovrebbe dipendere dall’ID di My Calendar impostato.
  • Correzione bug: se non viene individuato alcun calendario, crea automaticamente una nuova pagina di calendario.
  • Correzione bug: le relazioni dei luoghi non venivano create tra luoghi e articoli di luoghi.
  • Funzionalità: aggiunto il supporto per i link alle mappe utilizzando servizi di mappatura alternativi. Le mappe integrate sono ancora disponibili solo tramite Google.

3.4.8

  • Correzione bug: non mostrare il link di modifica evento agli utenti che non dispongono dell’autorizzazione per modificare gli eventi.
  • Correzione bug: invia il link di modifica frontend quando invii dal frontend. [Pro].
  • Correzione bug: correzione degli avvisi AJAX nell’importatore di eventi [Pro].
  • Correzione bug: correzioni dei commenti e rimozione delle variabili inutilizzate.

3.4.7

  • Correzione bug: due riferimenti get_option mancanti sono stati migrati in mc_get_option; corretta la possibilità di saltare gli eventi che si verificano nei giorni festivi.
  • Correzione bug: aggiungi impostazione e filtro per nascondere le date passate nella vista elenco al caricamento iniziale.
  • Documenti: aggiorna i documenti che fanno riferimento a “mc_is_url” ora che la funzione è stata rimossa.
  • Aggiungi l’azione ‘check’ in mc_check_data() per gestire la verifica dei dati senza intraprendere alcuna azione.

3.4.6

  • Correzione bug: classi di categoria su nomi di categorie multibyte non renderizzate. (Grazie a @sutefu23)
  • Correzione bug: le classi della categoria corrente mancavano per più classi selezionate. (Grazie a @sutefu23)
  • Correzione bug: corretti i riferimenti al percorso quando si utilizzano directory di icone personalizzate.
  • Correzione bug: non utilizzare i transient delle icone quando WP_DEBUG è true.
  • Correzione bug: corretta la direzione di ordinamento sugli ordinamenti secondari nell’elenco degli eventi.
  • Correzione bug: corretto il rendering aria-sort nelle tabelle ordinabili.

3.4.5

  • Correzione bug: l’editor degli eventi di gruppo rimuoveva l’HTML dal contenuto.
  • Correzione bug: cancella l’avviso PHP su “event_approved”
  • Correzione bug: attributo selezionato rimosso dagli input select in mc_kses_elements
  • Correzione bug: modifica gli input di campo ampio per evitare di superare le dimensioni dei contenitori
  • Modifica: consenti a mc_admin_category_list() di funzionare sul frontend per Pro.

3.4.4

  • Correzione bug: migliorato il CSS del modal: migliore supporto per titoli multilinea, barra di amministrazione ed esclusione di conflitti con il pulsante di chiusura.
  • Correzione bug: il modal dovrebbe utilizzare un titolo singolo, non il titolo del contesto corrente.
  • Correzione bug: i titoli intermedi durante la visualizzazione di più mesi nella griglia non venivano tradotti.
  • Correzione bug: aggiungi la notifica all’utente se la funzione richiesta mime_content_type non è disponibile.
  • Correzione bug: aggiunto il parametro eventattendancemode allo schema JSON.
  • Modifica: utilizza gli ordinali per eventi ricorrenti per giorni, per una migliore chiarezza del testo.
  • Documenti: documenta un paio di filtri non documentati.
  • Sicurezza: risolte quattro vulnerabilità CSRF nell’amministrazione. Grazie a thiennv tramite Patchstack.

3.4.3

  • Correzione bug: Selettore no-scroll troppo generico sui comportamenti causati dal modal. Aggiunto prefisso e specificità.
  • Correzione bug: variabile errata richiamata per elementi di navigazione personalizzati.
  • Correzione bug: verificare che esistano funzioni richiamabili prima di chiamarle.
  • Correzione bug: la migrazione CSS ha spostato i file nella directory sbagliata: sposta nella directory corretta.
  • Correzione bug: esegue controlli di integrità sui file di impostazioni importati.
  • Funzionalità: individua i CSS migrati nella directory sbagliata e chiede di spostarli.

3.4.2

  • Correzione bug: ripristinata la correzione che supportava i formati di titolo personalizzati nell’editor del sito completo, poiché causava problemi in alcuni temi classici.
  • Correzione bug: default_settings dovrebbe chiamare solo add_option, non update_option. Risolve il bug che poteva ripristinare le impostazioni dell’utente se era stato precedentemente disinstallato.
  • Correzione bug: utilizzato accidentalmente sanitize_textarea_field sul contenuto dell’evento invece di wp_kses_post, che rimuoveva l’HTML.

3.4.1

  • Correzione bug: Errore irreversibile nella routine di installazione su multisito.
  • Correzione bug: popup non funzionanti nella navigazione AJAX sul calendario compatto.
  • Correzione bug: errore nel discendente figlio se vengono richiamati eventi multilingue.
  • Correzione bug: impostazione chiamata erroneamente per il luogo predefinito.

3.4.0

  • Funzionalità: importazione ed esportazione delle impostazioni del calendario.
  • Funzionalità: migrazione dei CSS in percorsi di file personalizzati.
  • Funzionalità: aggiunta di un’opzione modal per tutte le visualizzazioni popup.
  • Funzionalità: copia negli appunti per guida e shortcode.
  • Funzionalità: supporto API REST per l’output di eventi.
  • Funzionalità: nuovo foglio di stile predefinito.
  • Funzionalità: supporta “corrente” come argomento in un elenco di utenti separati da virgole.
  • Correzione bug: i limiti delle categorie utente devono essere configurabili per tutti gli utenti che possono aggiungere eventi.
  • Correzione bug: i limiti delle categorie utente dovrebbero limitare le categorie selezionabili dagli utenti, non solo quelle modificabili.
  • Correzione bug: la schermata eventi predefinita dice “Tutti” ma mostra solo “Pubblicato”
  • Correzione bug: la pubblicazione rapida di una bozza dovrebbe mantenere l’utente nell’elenco degli eventi delle bozze.
  • Correzione bug: non ripetere le query di geolocalizzazione se un luogo non dispone di dati validi.
  • Correzione bug: dovrebbe richiedere solo le autorizzazioni “Aggiungi eventi” per impostare le categorie utente.
  • Correzione bug: l’elenco delle categorie non filtrava le categorie non disponibili.
  • Correzione bug: la callback dello slug di posizione conteneva errori di battitura.
  • Correzione bug: correzione dell’avviso PHP se $templates non è un array.
  • Correzione bug: corretto JS per la vista elenco da gestire se un evento ha un cambio di lingua.
  • Correzione bug: URL del mini calendario utilizzato in modo errato.
  • Correzione bug: se la categoria primaria è già privata, non è necessario verificare se è assegnata una categoria privata.
  • Correzione bug: gestisci dinamicamente il colore nelle icone SVG.
  • Correzione bug: eliminazione dei metadati dell’articolo quando si rilascia il database durante la disinstallazione.
  • Correzione bug: aggiornamenti PHP 8.1.
  • Correzione bug: gli eventi di tutta la giornata non vengono visualizzati correttamente nei client iCal. Grazie a @drjoeward.
  • Modifica: gestisce le impostazioni in un’unica opzione del database anziché in singole opzioni.
  • Modifica: design migliorato nella visualizzazione di stampa.
  • Modifica: aggiornamento dei fogli di stile non deprecati.
  • Modifica: deprecati i fogli di stile più vecchi.
  • Modifica: mostra le icone delle categorie nel gestore eventi.
  • Modifica: visualizza le variabili CSS utilizzando wp_add_inline_style().
  • Modifica: visualizza l’output principale di My Calendar senza shortcode nel luogo home definito.
  • Modifica: rimozione di un paio di funzioni deprecate da molto tempo.
  • Modifica: non salvare le impostazioni di testo predefinite; utilizzare fallback codificati quando sono vuoti.
  • Pianificazione: preparazione alla rimozione delle modifiche dei CSS principali.
  • Pianificazione: preparare il lavoro per il nuovo framework di template.
  • Pianificazione: aggiornamenti per supportare modifiche future in My Calendar Pro.
  • Prestazioni: memorizzazione nella cache dei dati dell’elenco di icone.
  • Accessibilità: migliora i modelli di aria-label in modo che le impostazioni dell’utente abbiano la precedenza.
  • Accessibilità: omette aria-label se il testo del link è già univoco.
  • Accessibilità: migliora la navigazione del calendario utilizzando AJAX.