Supporto » Fixing WordPress » Cancellare sito su wordpress.com

  • elenaferro

    (@elenaferro)


    Buon giorno, mi sono accorta di aver, in qualche modo, creato un nuovo sito su wordpress.com per il mio blog, regolarmente in rete ahimè e che non riesco a cancellare perché nella bacheca ADMIN non è presente l’opzione cancella. Tuttavia come dimostra il link il sito è on line e immagino interferisca con il sito “ufficiale” del blog, alla pagina elenaferro.it. Come posso sbarazzarmene o almeno metterlo off line? Non ho trovato nessuna guida on line in tal senso, per favore qualcuno può aiutarmi? Grazie

    La pagina su cui ho bisogno di aiuto: [devi essere connesso per vedere il link]

Stai visualizzando 3 risposte - dal 1 al 3 (di 3 totali)
  • Moderatore Rosetta Facciolini

    (@ramthas)

    Web Manager

    Ciao @elenaferro,

    per cancellare un sito gratuito di wordpress.com devi andare nella Bacheca, menù:
    – Impostazioni: Generale
    cerca la voce “Elimina il tuo sito definitivamente” infondo alla pagina.
    Ecco uno screen: https://postimg.cc/BPP3WWpK
    facci sapere se risolvi. Ciao 🙂

    Chi ha creato la discussione elenaferro

    (@elenaferro)

    Buon giorno Rosetta, grazie per la risposta ma il tema è proprio questo: nel menu da te indicato NON è presente l’opzione elimina sito. Il problema è che non so come sia stato generato ma quel sito è online! CI sono altri suggerimenti? Grazie

    Un modo semplice di redirigere il sito erroneamente creato è quello di inserire un frammento di codice nel file ‘index.php’ del sito in eccesso. All’inizio del file in modo che sia la prima istruzione che si incontra.

    Il frammento fa un redirect permanente e viene memorizzato nei motori di ricerca, rendendo il redirect stesso abbastanza veloce.

    header("Location: https://www.elenaferro.it/", true, 301);
    exit;

    Se hai intenzione di provare questo ti manderò qui nel forum dei post più dettagliati ( passo passo ) su come fare.

Stai visualizzando 3 risposte - dal 1 al 3 (di 3 totali)
  • Devi essere collegato per rispondere a questo topic.