Supporto » Varie ed eventuali » La pagina non funziona. [Sito] ti ha reindirizzato troppe volte.

  • viziodiforma

    (@viziodiforma)


    Ciao a tutti,
    da qualche giorno ho un problema su un multisito wordpress su aruba.
    Quando navigo con dei pulsanti da un sito all’altro mi restituisce questo errore per qualche secondo, poi carica la pagina, questo con Chrome:

    “La pagina non funziona.
    http://www.sito.it ti ha reindirizzato troppe volte.
    Prova a cancellare i cookie.
    Err_too_many_redirects”

    Invece con Firefox dice questo e non carica la pagina:
    “Questa pagina non reindirizza in modo corretto

    Firefox ha rilevato che il server sta reindirizzando la richiesta per questa pagina in modo che non possa mai essere completata.

    Questo problema spesso è causato dal blocco o dal rifiuto dei cookie.”

    Su Internet Explorer 11 invece funziona tutto.

    Se cancello i cookie con ctrl+F5 su ogni homepage poi funziona su tutti i browser senza problemi.

    Da premettere che c’è una versione vecchia di wordpress ma per ora non posso aggiornarla per problemi di tempo.
    Non apporto modifiche da diverso tempo, quindi non so cosa possa essere successo.

    Qualcuno ha qualche idea?

    Grazie in anticipo.

    F

    • Questo argomento è stato modificato 2 settimane fa da  viziodiforma.
    • Questo argomento è stato modificato 2 settimane fa da  viziodiforma.
    • Questo argomento è stato modificato 2 settimane fa da  viziodiforma.
    • Questo argomento è stato modificato 2 settimane fa da  viziodiforma.
Stai vedendo 9 repliche - dal 1 al 9 (di 9 totali)
  • bbbelleville

    (@bbbelleville)

    Ciao,
    il problema dei redirects di solito dipende dal file .htaccess: prova a disattivare il plugin della cache e riattivarlo, così dovrebbe riscrivere il file nella maniera corretta…poi, fammi sapere!
    Paola

    Ciao Paola,
    scusa l’ignoranza ma dove lo trovo il plugin della cache?
    Potrebbe avere a che fare con Yoast WordPress SEO?

    Grazie in anticipo

    Ciao viziodiforma,
    il plugin della cache lo trovi se l’hai installato, altrimenti no. Se non ce l’hai, ti consiglio di installarlo, perchè velocizza il sito. Comunque, torniamo al problema iniziale: potebbe anche essere un problema di yoast seo o più semplicemente di una configurazione sbagliata degli url. Su impostazioni generali, hai inserito il nome del tuo sito esattamente com’è nell’hosting? Controlla se corrisponde, se no scrivilo come deve essere e senza slash (/)) finale.
    Se il problema non è questo, disattiva tutti i plugin e riattivali uno alla volta, controllando ogni volta se l’errore riappare. Se appare all’attivazione di un plugin, significa che esso non è ben configurato oppure va in conflitto con gli altri.
    Infine, hai l’accesso al tuo sito tramite Filezilla? Se no, puoi comunque accedere ai tuoi file tramite l’hosting, e in questo caso dovresti controllare il file config.php, controllare se l’indirizzo url è corretto. Se la risposta è no, copia il file con blocco note e aggiungi questo:

    define(‘WP_HOME’,’http://tuosito.com’); define(‘WP_SITEURL’,’http://tuosito.com’);

    ovviamente devi sostituire “tuosito.com”!
    Se ancora non è risolto, dovresti provare a eliminare il file .htaccess. Di solito wp lo rigenera da solo al successivo riavvio, ma se non lo fa, puoi generare tu un file .htaccess con all’interno queste istruzioni:

    # BEGIN WordPress
    <IfModule mod_rewrite.c>
    RewriteEngine On
    RewriteBase /
    RewriteRule ^index\.php$ – [L]
    RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-f
    RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} !-d
    RewriteRule . /index.php [L]
    </IfModule>

    # END WordPress

    Buon lavoro e tienimi aggiornata!
    Paola

    No paola il tuo codice .htaccess è solo per installazioni che non sono WordPress multisito, poi in questa circostanza non è più possibile settare le url da impostazioni.
    Sempre se l’utente chiama questo con il vero nome.. Altrimenti può essere un sito normale amministrato con qualche plugin multilingua e da la sensazione di utilizzare il multisito.

    • Questa risposta è stata modificata 1 settimana, 2 giorni fa da  autotutorial.

    CIao Paola,
    ho installato wp super cache come plugin, spero mi possa aiutare in futuro.
    Su yoast seo non c’è da nessuna parte il link al sito, con o senza slash.

    Il mio .htaccess attuale è così:

    RewriteEngine On
    RewriteBase /
    RewriteRule ^index\.php$ - [L]
    
    # uploaded files
    RewriteRule ^([_0-9a-zA-Z-]+/)?files/(.+) wp-includes/ms-files.php?file=$2 [L]
    
    # add a trailing slash to /wp-admin
    RewriteRule ^([_0-9a-zA-Z-]+/)?wp-admin$ $1wp-admin/ [R=301,L]
    
    RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} -f [OR]
    RewriteCond %{REQUEST_FILENAME} -d
    RewriteRule ^ - [L]
    RewriteRule  ^[_0-9a-zA-Z-]+/(wp-(content|admin|includes).*) $1 [L]
    RewriteRule  ^[_0-9a-zA-Z-]+/(.*\.php)$ $1 [L]
    RewriteRule . index.php [L]

    Ho fatto le prove che mi hai consigliato ma non ho risolto 🙁

    Stai usando https di cloudflare su Aruba? Scusami la butto li

    Ciao Autotutorial,
    no non lo sto usando.

    La cosa strana è che sono mesi che non faccio nessuna modifica e il problema si è presentato qualche giorno fa e neanche su tutti i browser, come scritto prima.

    Aspetta.. Puoi provare con la modalità incognito di chrome? (Non accedi con i tuoi cookie, appena finita la sessione cioe chiudi la scheda non rimane memorizzato nulla)
    Per caso usi user.esempio.com e user2.esempio.com?

    La modalità incognito di Chrome la uso abitualmente e in effetti non ho riscontrato l’errore.
    La stranezza risiede nel fatto che sia stato necessario svuotare la cache sia dal mio pc, che sul mio cellulare, che sul pc di un utente che mi ha segnalato l’errore.

    Un problema dato in contemporanea almeno su 3 sistemi diversi.

    Fosse stato solo dal mio pc allora me la sarei fatta facile 🙂

    No non uso user.esempio.com e user2.esempio.com

    • Questa risposta è stata modificata 1 settimana, 2 giorni fa da  viziodiforma.
Stai vedendo 9 repliche - dal 1 al 9 (di 9 totali)
  • Devi essere collegato per rispondere a questo topic.