Supporto » Varie ed eventuali » Multilingua multisite multi installazione

  • Sto riscrivendo un sito che precedentemente era stato realizzato con joomla…
    E’ un sito prevalentemente statico (la biografia di Padre Pino Puglisi) realizzato in 5 lingue (ITA ENG DEU FRA ESP).
    Le pagine delle varie lingue non sono coincidenti con la versione italiana!

    Ho provato a testare qTranslate e Polylang che assolvono abbastanza bene quanto promettono ma:
    – non ho trovato la possibilità di inserire testate diverse per ogni lingua
    – mi risulta difficile gestire quelle pagine che non hanno una corrispondenza con quella in italiano (spesso sono state realizzate pagine sintetiche nelle varie lingue)

    L’ideale sarebbe ripetere la struttura attuale in cui ho cinque subdirectory (/it /en /de…) dove risiedono le pagine nelle varie lingue, con la loro testata, i loro menù e le loro immagini.

    A questo punto ho letto un pò quello che fa multisite,
    ma la frase “non si può tornare indietro”, mi ha spaventato un pò.

    Avrebbe senso fare 5 installazioni? Una su /it una su /en e così via?

    Posso salvare una pagina di wordpress su una cartella diversa da quella di default? (basterebbe questo)

    Grazie

Stai vedendo 1 repliche (di 1 totali)
  • Moderatore Guido Scialfa

    (@wido)

    Ciao @pinopaliaga,

    La traduzione di un sito molto spesso dipende anche da come il tema garantisce la compatibilità con quel plugin specifico di traduzione.

    L’uso di un multisite è una buona soluzione, dai un occhio anche al pluin https://wordpress.org/plugins/multilingual-press/ che ti permette di gestire le lingue in una installazione multisite (network).

    Non si può tornare indietro non è del tutto vero. Quando fai una installazione network vengono create delle nuove tabelle nel database numerate, ad esempio:
    wp_2_tabella_uno, wp_2_tabella_due etc… questo per ogni sito che crei, in più hai le tabelle base del sito di default e quelle condivise come quella utenti.

    Dai una lettura a https://poststatus.com/completely-disable-multisite/ per farti una minima idea.

    Su WordPress le pagine non vegono salvate in files ma i dati risedono nel database. Quindi come detto sopra avrai tabelle separate per ogni sito.

    Puoi fare tutte le installazioni di cui necessiti, una per lingua supportata.

    Magari un problema potrebbe essere lo sharing delle immagini tra siti diversi, WordPress non ha un sistema di sharing dei media, per cui ti toccherà usare un plugin a parte. Ma come descritto nelal documentazione di multilingual press la cosa è anche normale visto che se fai siti in lingue diverse ogni lingua avrà necessità di immagini diverse.

Stai vedendo 1 repliche (di 1 totali)
  • Devi essere collegato per rispondere a questo topic.