Supporto » Fixing WordPress » Pagina Permalink bianca

  • Buongiorno a tutti.
    A causa di alcuni problemi che avevo e che non sono riuscito a risolvere ho deciso di cancellare tutto il sito, reinstallare wordpress e rincominciare da zero. Ora mi trovo che nella cartella principale (public_html) ho soltanto i nuovi file e cartelle di wordpress, nessun plugin installato, unico tema “twenty nineteen”. Tutto funziona regolarmente tranne per una cosa: nelle impostazioni la pagina dei Permalink è bianca. Da notare che questo problema ce l’avevo anche prima con la vecchia installazione. Sono andato a vedere gli error-log e c’è un unico errore: PHP Warning: phpinfo() has been disabled for security reasons in ……… /public_html/wp-includes/functions.php on line 4827. Qualcuno può aiutarmi? Non so se questo errore riguarda la pagina dei permalink o c’è altro, e non so come modificare il file function.php per eliminare l’errore. Ringrazio se qualcuno può aiutarmi. Luciano

Stai vedendo 2 repliche - dal 1 al 2 (di 2 totali)
  • … ora riscontro un altro errore: PHP Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in ……… /public_html/wp-includes/functions.php on line 4339

    xluciano

    (@xluciano)

    Buongiorno a tutti.
    Fortunatamente, continuando a smanettare, sono passato da http ad https e, miracolosamente, la pagina bianca si è rivelata. Probabilmente il problema sotto c’è ancora, comunque, ho potuto andare avanti, sono passato a wordpress multisite e qui sono sorti problemi più grossi.

    Non si riesce a creare e gestire i sottodomini. In sostanza la classica procedura di creare una wildcard su cpanel e poi creare i sottodomini da wordpress non funziona, ho contattato l’hosting con il quale ho avuto diverse conversazioni anche telefoniche, lui dice che lato server è tutto a posto. Io ho qualche dubbio, siccome hanno ricevuto ultimamente un attacco informatico, e pare che una delle tecniche di attacco sia proprio quella di passare attraverso i sottodomini, hanno potenziato i sistemi di sicurezza ed è probabile che ci sia qualcosa che blocca o fa lavorar male i sottodomini. Vabbè, non ho più insistito.

    Comunque, creando da cpanel i sottodomini uno ad uno senza wildcard sembra funzionare, almeno sembra esserci il collegamento con wordpress, però non si aprono le pagine relative, mi da forbidden errore 403, a volte 404.

    Naturalmente ho esaminato tutte le possibili cause e soluzioni di questi errori senza venirne a capo. Ho scoperto che quando si creano sottodomini in questo modo il sistema crea delle cartelle e dei file nuovi. Credo che il problema sia qui.

    Ho creato tre sottodomini test, due di questi hanno nuove cartelle vuote e mi danno i codici errori 403 e 404, nell’altro invece mi ritrovo anche un file index.php e un htaccess, mi da codice errore 500 e nel log errori ho trovato questo:

    Fatal error: require_once(): Failed opening required ‘/home/shermanc/public_html/anomalie/admin.php’ (include_path=’.:/opt/cpanel/ea-php73/root/usr/share/pear’) in /home/shermanc/public_html/anomalie/index.php on line 10 anomalie è il nome del sottodominio e, dimenticavo di dire, che ho aggiornato il PHP alla versione 7.3. Questa è la riga 10 del file: require_once( dirname( __FILE__ ) . ‘/admin.php’ );

    Io suppongo che il sistema di sicurezza del server ostacoli in qualche modo la creazione dei file, altrimenti non mi spiego perché gli altri sottodomini hanno cartelle vuote.

    Comunque questa è la situazione, sono disperato perché non so come risolvere. Cerco un’anima buona che possa aiutarmi.

Stai vedendo 2 repliche - dal 1 al 2 (di 2 totali)
  • Devi essere collegato per rispondere a questo topic.