Supporto » Sviluppare con WordPress » portare wordpress in locale

  • Risolto mn920

    (@mn920)


    Un saluto a tutti voi,

    sto cercando di portare un sito live in locale. Il sito ha il dominio .com, ma è sviluppato tramite wordpress.org. Di questo ne sono ormai certo.

    Ho scaricato tutto il sito con Filezilla. Ho creato un nuovo database, e importato il database del sito, sostituendo l’URL del sito live con ‘localhost’. Ho scaricato WordPress ed eseguito l’installazione. L’ultimo passo dovrebbe essere importare la cartella contenente tutto il sito live nella cartella htdocs di Xampp?

Stai visualizzando 4 risposte - dal 1 al 4 (di 4 totali)
  • Ciao @mn920 ,

    L’ultimo passo dovrebbe essere importare la cartella contenente tutto il sito live nella cartella htdocs di Xampp?

    Direi di si.
    Se non funziona riporta qui l’errore che esce.

    Chi ha creato la discussione mn920

    (@mn920)

    Ciao luca21,

    l’errore è :

    [Sat Mar 20 20:00:16.429563 2021] [core:alert] [pid 13428:tid 1856] [client 127.0.0.1:60499] C:/Users/Windows/Desktop/xampp/htdocs/.htaccess: Invalid command ‘suPHP_ConfigPath’, perhaps misspelled or defined by a module not included in the server configuration

    😐

    Sto provando a ripetere la procedure anche con Laragon, altro errore:

    Fatal error: Class ‘WC_Payment_Token’ not found in C:\laragon\www\local-site\wp-content\plugins\woocommerce\lib\packages\League\Container\ServiceProvider\ServiceProviderAggregateInterface.php on line 22

    Ciao @mn920 ,

    C:/Users/Windows/Desktop/xampp/htdocs/.htaccess:

    Mah, xampp è installato in una posizione inconsueta. In genere se ne sta su C:/xampp/
    Poi: suPHP is not maintained any longer and will not receive any further updates not even security patches dal 2007 mi sembra.
    Ed è un comando che non appartiene allo standard di WP.
    Probabilmente eliminandolo (aggiungendo # a inizio riga) da .htaccess non dovrebbe succedere nulla al sito locale. suPHP istruisce sul modo di usare php ma adesso dovrebbe essere obsoleto.

    Personalmente installo xampp in C:\xampp\
    nella cartella htdocs si possono aggiungere altre cartelle \htdocs\sito1\ , \htdocs\sito2\ , ecc.

    Il singolo sito si chiama dal browser con localhost/sito1/

    In avvio di xampp è meglio ricordarsi che il server mysql deve essere inizializzato cioè deve essere data una password all’ utente root.

    Per la migrazione di siti penso sia meglio utilizzate un plugin di backup tipo duplicator ad esempio che si occupa delle modifiche da fare durante l’installazione.

    Fai sapere.
    Ciao

    Chi ha creato la discussione mn920

    (@mn920)

    Ciao @luca21,

    ho installato xampp sul desktop, perchè l’installer dava l’avviso che avrebbero potuto esserci problemi di autorizzazione nella cartella C:/

    Comunque ho fatto la migrazione con duplicator ed ha funzionato bene. Adesso ho una copia del sito che posso modificare da localhost.

    Grazie

Stai visualizzando 4 risposte - dal 1 al 4 (di 4 totali)
  • Devi essere collegato per rispondere a questo topic.