Supporto » Varie ed eventuali » Realizzare un secondo sito sullo stesso wordpress

  • lionello17

    (@lionello17)


    Buongiorno, vorrei realizzare un sito di prova e, dopo svariati tentavi con altrettanti programmi, tipo Local, Xampp, Laragon ecc., per realizzarlo in locale, ho pensato di farlo nello spazio, in internet, dove ho il mio sito. Cortesemente chiedo se fare il sito nello stesso spazio dove ho il mio può causare disfunzioni o altro, se devo installare un nuovo wordpress e se c’è un articolo in internet che spieghi, passo passo, la procedura.

Stai visualizzando 2 risposte - dal 16 al 17 (di 17 totali)
  • Mettiamo due righe sulla creazione di un sottodominio.

    Magari non serviranno a @lionello17 perchè è esperto ma questo è un forum pubblico che leggono in parecchi.

    Le azioni da fare sono 2.

    • Creare lo spazio lato server. Si fa con i comandi del pannello dell’hosting.
    • Se non vengono creati automaticamente dal pannello dell’hosting, sono necessari anche alcuni record DNS per puntare il sottodominio al giusto IP, nonchè per dargli almeno un accesso FTP. Si impostano dal pannello DNS del dominio.

    In realtà si sistema tutto facendo un po’ di click in giro.

    In caso di difficoltà, con i DNS ad esempio, basta dirlo e si possono dare istruzioni passo – passo per quanto possibile.

    Una volta fatto il sottodominio ci si carica una nuova istanza di wordpress nei soliti modi e si può iniziare a lavorare con il nuovo sito che si comporterà come un sito del tutto nuovo e autonomo.

    Chi ha creato la discussione lionello17

    (@lionello17)

    Grazie Enzo e Luca, ci sono 2 punti da osservare, il 1°: purtroppo non sono così esperto come ha detto Luca e ricorrerei senz’altro alla frase “In caso di
    difficoltà, con i DNS ad esempio, basta dirlo e si possono dare istruzioni
    passo – passo per quanto possibile.” il 2°: come detto da Enzo per quanto riguarda il discorso del dominio “se il tuo hosting lo permette ovviamente”. Aruba, il mio hosting, mi ha consigliato, ovviamente, Softacolous perché permette di installare wordpress senza procedure particolari a meno che, come sembra sia successo, non c’è qualcosaltro che interferisce. Insomma, per chi nel forum ci legge e non è particolarmente informato, non importa come, quando, cosa o perché ma semplicemente nel modo più semplice e comprensibile (che non sono correlati) e sopratutto, per quelli che la lingua inglese non è l’italiano, non sia testo tradotto da altre lingue. Un grazie per il vostro sforzo nell’aiutarci. Lionello.

Stai visualizzando 2 risposte - dal 16 al 17 (di 17 totali)
  • Il topic ‘Realizzare un secondo sito sullo stesso wordpress’ è chiuso a nuove risposte.