Supporto » Varie ed eventuali » Sito catalogo e sito shop.

  • 11roro22

    (@11roro22)


    Ciao!
    Sto impostando un sito e-commerce.Ho l’esigenza di fare un sito catalogo su es. NOMESITO.COM ed un sito vero e proprio con tanto di carrello e possibilità di acquistarlo su una directory diversa dalla root principale che ho chiamato “shop”, quindi presente su NOMESITO.COM/SHOP. I due siti sono gestiti da due installazioni di WordPress, una sulla root principale ed una sulla cartella shop.

    Come posso impostare i permalinks volendo fare così? Ci sono modi per farlo semplicemente?

    La mia difficoltà sta nel far comprendere al secondo sito che la sua pagina principale deve essere NOMESITO.COM/SHOP invece viene impostata in automatico NOMESITO.COM/SHOP/SHOP

Stai vedendo 3 repliche - dal 1 al 3 (di 3 totali)
  • Moderatore Andrea Barghigiani

    (@pr0v4)

    Ciao @11roro22,
    sicuramente è un problema mio ma non capisco come mai hai bisogno di realizzare due siti e tenerli tra l’altro scollegati tra loro. Questo a parte gli ovvi problemi di gestione delle due installazioni distine può portare alcuni problemi anche dal punto di vista dell’ottimizzazione SEO per via di contenuti duplicati.

    Il mio consiglio sarebbe quello di installare WooCommerce nell’installazione principale e dare a questo la pagina /shop/ come pagina principale del proprio ecommerce.

    In questo modo avrai soltanto un’installazione da seguire e i tuoi utenti non si confonderanno tra la versione catalogo e quella negozio.

    Se poi pensi che non ci sia modo di tenere tutto sotto un’unica installazione potresti sempre fare qualche esperimento con la funzionalità MultiSite di questo CMS. In questo modo potrai avere due siti distinti ma al tempo stesso non ti troverai a dover gestire due piattaforme diverse.

    Spero di esserti stato d’aiuto, se così non fosse non esitare a portare avanti questa conversazione.

    A presto,
    Andrea

    11roro22

    (@11roro22)

    Ciao Andrea,

    si si lo so sarebbe meglio per tanti aspetti tenere tutto sotto un unica installazione, ma non sono riuscivo a rispettare la mia esigenza, e cioè di visualizzare prodotti senza il prezzo, carrello e visualizzarli in maniera solo di catalogo (anche con slide e pagine dedicate a solo alcuni prodotti) e tra l’altro, di presentare solo alcuni prodotti “di punta” diciamo. Poi cliccando su questi accedevi alla categoria o sottocategoria collegata con questi prodotti di punta e quindi all’e-commerce vero.
    Ecco tenere queste due funzionalità (catalogo-e.commerce) in un’unica installazione mi sembrava cosa difficile.
    Non credo si tratti di documenti duplicati perchè nell’installazione di Catalogo non ci sono tutti i prodotti.
    Che ne pensi?

    Ebbene @11roro22 dipende molto da cosa vuoi fare, analizzando nuovamente le tue necessità io continuo a pensare che un’unica installazione sia la via migliore perché in fin dei conti non è obbligatorio avere i prodotti del proprio ecommerce in homepage e potresti tranquillamente impostare la tua installazione WordPress in modo tale che tutto il negozio sia raggiungibile da menu o da un click su una scheda-prodotto-catalogo.

    Per quanto riguarda i contenuti duplicati, se tu sei utilizzi lo stesso titolo e descrizione di un prodotto, a Google poco importa se in una pagina è presente il pulsante acquista e nell’altra no… Per lui sono contenuti duplicati.

    Dal mio punto di vista un’unica installazione è la via più semplice e sicura e potresti fare in modo che in homepage siano presenti soltanto gli articoli all’interno dei quali descrivi i tuoi prodotti o meglio ancora i loro casi d’uso.

    Diciamo che vendi un pelapatate, hai la pagina prodotto del pelapatate che viene collegata ad articolo come 5 usi creativi del pelapatate e La tecnica per pelare una patata in 5 secondi.

    Scusa per i titoli “clickbait” ma sono le prime cose che mi sono venute in mente.

    In fin dei conti il content marketing si basa proprio su questo. Pagine di vendita o landing page che acquistano link da articoli presenti sia sul sito stesso che su siti esterni 🙂

    Fammi sapere che ne pensi e se hai fatto qualche esperimento a riguardo. Fino ad allora non mi resta che augurarti un buon proseguimento di giornata.

    A presto,
    Andrea

Stai vedendo 3 repliche - dal 1 al 3 (di 3 totali)
  • Devi essere collegato per rispondere a questo topic.