Supporto » Aspetto = Temi » Temi, template, framework… sono confuso. Aiuto!

  • Un saluto.
    Mi sono avvicinato a WordPress da qualche settimana e non ho avuto grossi problemi.
    Ora vorrei aiutare un mio amico a realizzare un sito web per la sua attività no profit, così faccio pure un po’ di esperienza. Nei giorni scorsi, approfittando del Black Friday, volevo comprare un tema a pagamento (il primo della mia esperienza con WP!).
    Mentre lo sceglievo, mi sono imbattuto in qualche commento sul tema che avevo scelto: bocciato! Su un sito di temi, c’era una chat ed ho spiegato che vorrei un tema personalizzabile, perché non si ha un’idea chiara della pagina web e capiterà sicuramente di dover modificare il layout (ci potrebbero essere per esempio degli sponsor e non si sa ancora quanti saranno tra qualche settimana, come pubblicizzarli…). Mi è stato detto che allora non devo prendere un tema, ma un template e di quelli con la possibilità di essere personalizzati (nella struttura).
    Mentre sceglievo un template sono saltati fuori i framework: quelli sì che mi permettono di creare una pagina come voglio, liberamente, e poi di poterla cambiare a mio piacimento! OK, vediamo i framework… sì, ma devi comunque prendere un buon tema su cui basarti. AARGH!
    Sì, ma il tema XYZ è completamente personalizzabile, vedi? E’ drag and drop, ti metti gli elementi della pagina dove vuoi e quali vuoi… OK, allora un tema drag and drop vale l’altro, se sono così personalizzabili?!
    Insomma, vorrei realizzare un sito di qualche pagina (4 o 5) ma che sia personalizzabile a nostro piacere: se per esempio voglio il logo a destra o le icone social in alto, devo poterle mettere, ma se poi cambio idea o subentrano elementi nuovi, voglio poter cambiare un po’ la pagina. E il mio amico dovrebbe avere la possibilità di editare testi e cambiare qualche contenuto (lui è completamente digiuno di tecnologie informatiche).
    Ovviamente non vorrei spendere chissà quanto per uno strumento che non mi serve proprio per lavoro e neanche le versioni lite di programmi costosissimi, che però in formato economico hanno grossi limiti.
    C’è qualche anima gentile che mi dà un suggerimento? La ringrazio in anticipo!

Stai vedendo 5 repliche - dal 1 al 5 (di 5 totali)
  • Se non si è programmatori o sviluppatori la cosa migliore è prendere un buon tema freemium ed abbinarlo ad un page builder come ad esempio Elementor che ti permette di fare molto!

    Grazie Gianluca per la tua risposta.
    Sono un programmatore (C++ e Java) con esperienza quasi ventennale, ma in un settore specifico di applicazioni per apparecchiature elettromedicali.
    Conosco un po’ Javascript e PHP, ma per il web non ho mai sviluppato e non so molto di CSS/LESS, SEO e similia. Per cui speravo che WordPress mi potesse venire incontro, sopperendo alle mie lacune e senza dover picchiare la testa per posizionare un widget nella giusta posizione su una pagina web.
    La versione gratuita di Elementor sembrava limitata e non mi andava di spendere per quella unlimited, che era la più completa. (Una volta che la compro, se riesco a fare il sito per il mio amico, la uso sicuramente per il mio sito personale e forse un paio d’altri, sempre non a scopo commerciale, ma per hobby e imparare).
    Rivaluterò Elementor. Grazie!

    Ciao @franchino,
    e benvenuto nel forum 🙂

    Amplio la risposta che ti ha già dato WebePc.

    Intanto la distinzione tra temi, framework ecc… io li suddivido in tre grandi categorie (mia distinzione, forse nemmeno corretta 🙂 ).

    Temi Basic: si basano sulle funzioni native di WordPress, sono personalizzati nella grafica, ma con poche funzioni aggiuntive. Codice pulito, buona velocità del caricamento della pagine. Eventuali modifiche devono essere fatte da dev con buona conoscenza del codice di WordPress. Es. tema di default di WP TwentySeventeen

    Temi Premium: includono funzionalità di personalizzazione avanzate, sopratutto nella grafica, e in genere Custom Field (es Portfolio) per creare aree personalizzate. Di solito è possibile importare contenuti Demo per capire la potenzialità del tema.

    Temi dei Market Place: sono temi con funzionalità avanzate con in più plugin di Funzioni avanzate come Page Builder o Slider Builder (con un sacco di effetti speciali!).

    Nel momento in cui hai poche conoscenze di HTMl CSS e, nel caso di WordPress, PHP, il modo più veloce per muovere i primi passi è affidarsi a un buon tema (ad esempio la versione free di un tema premium) e a un page builder (anche questo free).
    Personalmente ritengo che la versione free di Elementor offra già diverse opzioni per ottenere un buon risultato.

    Per quanto riguarda i temi, nel repository dei più popolari dovresti trovare una buona base di partenza.

    Tieni sempre conto che un Page Builder appesantisce il tempo di caricamento della pagina (alcuni più di altri, Elementor è abbastanza leggero)

    Comincia con le versioni free per prenderci la mano. Man mano che ci lavorerai sopra capirai le tue esigenze, integrando le parti di cui necessiti.

    Se invece desideri approfondire come sono fatti i temi WordPress e magari realizzarne uno puoi partire dal Theme Handbook di WordPress

    E ovviamente se hai dubbi chiedi qui nel forum 😉

    Posso sfatare il mito che i page builder rallentano il caricamento?

    Ho parecchi siti con elementor + tema customizr che caricano in nemmeno 3/4 secondi su hosting condiviso 🙂

    Ringrazio @glorialchemica per la sua risposta: consigli utilissimi e spiegazione chiara!
    Proverò intanto a muovermi con gli strumenti gratuiti, poi valuterò se e cosa acquistare.
    Parlando con un’altra persona, oltre ad Elementor mi consigliava Gantry.
    L’ho cercato in internet ed ho imparato che non è un page builder, bensì un framework.
    Così adesso oltre a temi di vario tipo, template e page builder, si aggiunge un’altra categoria di strumenti: i framework!
    Spero di riuscire a venirne a capo.
    E io che volevo solo aiutare un mio amico a fare un sito e volevo solo avere la possibilità di posizionare gli elementi della pagina web a mio piacimento, senza scrivere molto codice a mano!

Stai vedendo 5 repliche - dal 1 al 5 (di 5 totali)
  • Devi essere collegato per rispondere a questo topic.