Supporto » Aspetto = Temi » WordPress – Ordinare visualizzazione moduli

  • Salve, carissimi esperti.
    Come è possibile ordinare in maniera personalizzata l’ordine di visualizzazione dei vari moduli della pagina? Per es. decidere io se far apparire prima il modulo dei banner, poi quello dei post, poi il menu, ecc…
    Grazie anticipatamente a quanti mi aiuteranno.

Stai visualizzando 4 risposte - dal 1 al 4 (di 4 totali)
  • Ciao @tonymultimedia,

    non mi è chiaro cosa intendi per “moduli”, in ogni caso credo dipenda molto dal tema utilizzato.

    Per le impostazioni più generali del sito puoi dare un’occhiata in Aspetto > Personalizza.

    Per quanto riguarda le impostazioni specifiche di ciascuna pagina, dipende dallo strumento con cui sono state costruite (page builder o template scritto via codice). Dovresti aprirle singolarmente e verificare.

    Se invece ti riferisci ai contenuti della sidebar o del footer, questi generalmente sono widget che puoi gestire e riordinare andando in Aspetto > Widget.

    Se ci fornisci qualche dettaglio in più, ad esempio il nome del tema che stai usando, proviamo a darti qualche indicazione più precisa.

    Ciao 🙂

    Ciao, @andreaporotti ,
    prima di tutto grazie mille per il tuo intervento molto chiaro.
    Senza troppi giri di parole ti spiego cosa intendo per ordine dei moduli.
    Allora ho il sito web versoine desktop che poi per il tema responsive lo evdo visualizzato con informazioni incolonnate (es. prima il top banner, poi articoli, poi sidebar, footer, ecc.
    Ecco, vorrei appunto che quando lo vedo da cellulare, io possa indicare cosa visualizzare, in ordine, sul display del cellulare. Per es. (so benissimo che è illogica come cosa, ma giusto per fare un esempio) vorrei si visualizzasse dopo il top, subito il footer, poi per es. gli articoli e poi la sidebar, o magari alternare per es. due articoli e poi sidebar, ecc…
    GRAZIE, AMICO MIO!

    Ciao @tonymultimedia.

    adesso è un po’ più chiaro.

    Devo però ripetere quanto detto nel post precedente. In sintesi, è il tema che decide quell’ordine. Tutto (o quasi) può essere cambiato, ma per certe cose può essere necessario mettere le mani sul codice del tema.

    Naturalmente prima di ricorrere a modifiche strutturali (o meglio, alla creazione di un child theme), verifica le impostazioni che ti ho suggerito in precedenza.

    Considera comunque che, a parte header e footer che avranno quasi certamente una posizione fissa, tutto il resto dovrebbe trovarsi o nei Widgets o nel contenuto della pagina. Per iniziare, ad esempio, apri la home page in modifica e guarda come è stata creata. Se è stato usato un page builder o l’editor a blocchi di WordPress, è tutto facilmente spostabile (ovviamente poi bisogna valutarne gli effetti). Inoltre gli stessi strumenti ti consentono di visualizzare la pagina in modalità responsive.

    Ultima cosa, non dimenticare di dare un’occhiata alla documentazione del tema, che può essere un buon punto di partenza per evitare di girovagare nella dashboard.

    Mi spiace non poter fornire una risposta specifica, ma le possibilità sono molteplici e non ho sufficienti elementi per valutarle.

    Ciao 🙂

    • Questa risposta è stata modificata 3 settimane, 2 giorni fa da Andrea Porotti.

    Mille grazie davvero, sei stato eccezionale e molto paziente.

Stai visualizzando 4 risposte - dal 1 al 4 (di 4 totali)
  • Devi essere collegato per rispondere a questo topic.