• incapace

    (@incapace)


    Ho diversi siti in Word Press e ritengo il plug-in Yoast Seo, specie nella versione Premium, fondamentale per ottimizzare il sito per un buon posizionamento SEO.

    In questi mesi, sono riuscito ad imparare le principali funzioni del plug-in e soddisfare le sue richieste per avere un ritorno positivo: “Pallino Verde” che mi indica che la pagina rispettano buoni requisiti di posizionamento.

    Purtroppo c’è un paramento che non riesco a soddisfare e, che considerata la natura blog del mio sito, non riuscirò mai a completare: la lunghezza del testo.

    Ecco l’errore che mi impedisce di avere responso positivo da parte di Yoast Seo:

    “Problems (1)

    Lunghezza del testo: il testo contiene 181 parole. Questo è molto lontano da 300, il numero minimo di parole che ti suggeriamo per il tuo contenuto. Valuta se aggiungere altro contenuto.”

    Per me è fondamentale che il mio blog abbia articoli coincisi e diretti ed è per questo che il testo si aggira sempre intorno alle 180-200 parole che per il plug in sono insufficienti.

    Cosa posso fare?

    1- Ignorare questo problema ed accontentarmi di un pallino arancione “discreta reputazione della pagina” ma non buona;
    2- Oppure cambiare la politica della mia costruzione pagine ed inserire altro testo, quindi arrivare al minimo di 300 parole ed ottenere la buona reputazione per il pallino verde?

    Aspetto fiducioso un vostro aiuto

    Grazie

    La pagina su cui ho bisogno di aiuto: [devi essere connesso per vedere il link]

Stai vedendo 1 repliche (di 1 totali)
  • Laura Sacco

    (@lasacco)

    Ciao @incapace!

    L’analisi di leggibilità di Yoast è solo una guida che ti permette di fare il check su tutti gli aspetti che occorre considerare per avere un testo ben scritto e performante per il web.

    Ma questi suggerimenti (per altro basati su studi, esperienza e definiti da linguisti) non sono verità assolute che occorre applicare perché il testo venga ben posizionato su internet! La cosa fondamentale è sempre scrivere contenuti che siano interessanti e ben scritti per il pubblico del sito.

    Per esempio, un sito di poesie non potrà mai avere i pallini verdi nella parte di leggibilità perché, probabilmente, mancheranno le Parole di transizione.

    Quindi, usa l’analisi di leggibilità come una guida e, se non ottieni il pallino verde non importa, a patto che il tuo testo sia ottimo per i tuoi lettori.

    Se ti può interessare, allo scorso WordCamp Bari ho fatto un intervento proprio su questo tema. Se cerchi online trovi anche le mie slide 😉

    Invece, se leggi in inglese questo articolo sul sito di Yoast spiega bene proprio quello che ti ho appena scritto io: https://yoast.com/yoast-seo-hates-my-writing-style/

    Spero che questo ti possa aiutare e abbia risposto ai tuoi dubbi.

    Buona giornata!

    • Questa risposta è stata modificata 3 mesi fa da  Laura Sacco.
Stai vedendo 1 repliche (di 1 totali)
  • Devi essere collegato per rispondere a questo topic.