Risposte al Forum Create

Stai visualizzando 13 risposte - dal 1 al 13 (di 13 totali)
  • @glorialchemica, il link che mi hai indicato mi è stato utile, sto aspettando risposta dal team che ha sviluppato il tema.
    Per quanto riguarda l’ordine con cui vengono caricati i fogli di stili è effettivamente quello che dicevi (prima parent e poi child), in questo tema (non so quanto sia diffusa questa scelta) però altre regole di stile sono aggiunte in un file php che viene eseguito dopo. Se non potrò fare altrimenti penso che ricorrerò ai Css aggiuntivi che sono a disposizione nel menu del tema.

    • Questa risposta è stata modificata 7 mesi, 1 settimana fa da lucio1980.

    Ciao @glorialchemica, grazie per la risposta.
    Ho ricopiato file e cartelle del parent (ricreando la struttura) all’interno del child ma il problema rimane.
    Leggo dal link che hai messo:
    “Unlike style.css, the functions.php of a child theme does not override its counterpart from the parent. Instead, it is loaded in addition to the parent’s functions.php. (Specifically, it is loaded right before the parent’s file.)”
    Dice che il functions.php del child è caricato prima e serve per aggiungere nuove funzioni o per modificarle ma, in quest’ultimo caso, solo a condizione che si metta nel functions del parent il controllo if (!function_exists…, almeno così ho capito io, mentre è il file CSS che viene eseguito dopo il corrispondete del tema base, se si seguono le indicazioni su come crearlo. Inoltre il file che definisce il CSS che viene eseguito alla fine dell’head del sito serve appunto solo per questo e non dovrebbe rientrare nella gerarchia che stabilisce in che modo visualizzare una certa pagina, cioè credo che non sia definibile come template file. Quindi copiarlo nella cartella del file non dovrebbe sovrascrivere direttamente il file omonimo che sta nel parent.

    Ciao Thomas, grazie.
    Comunque quello che è strano è che se commento le righe della funzione associata all’add_action (oppure se commento quest’ultimo) non viene eseguita l’azione prevista, per cui la suddetta funzione è effettivamente utilizzata dal plugin che sto usando. A questo punto stavo pensando se sia possibile che il corrispondente do_action si trovi in file esterni al plugin (perchè ho effettuato una ricerca su tutta la cartella del plugin e non risulta la sua presenza).

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 8 mesi fa da lucio1980.

    grazie per i consigli (e per i link).
    Comunque ho corretto dove avevo scritto ‘Per associare gli utenti alle diverse liste’ perchè volevo dire ‘per associare i clienti alle diverse liste’.

    Ah pensavo che potevo usare comunque quelle funzioni una volta che la tabella veniva inserita nel database.
    Comunque sintetizzo quello che dovrei fare. Per ogni utente ho un certo un numero di liste che contengono a loro volta dei nominativi.
    Cioè sarebbe utente i-esimo collegato a N clienti organizzati in M liste.
    Quindi metterei come campi della tabella: ID utente, nome-cognome-email clienti, lista 1, lista 2, …., lista M. Per associare i clienti alle diverse liste metterei un valore distintivo sotto il campo della lista a cui appartiene.
    Per distingure nelle query tra, ad esempio, lista 1 di utente 1 e di utente 2 utilizzerei gli ID degli stessi.
    Se questa cosa la potessi fare anche usando la sola wp_usermeta sarebbe ok, ma dovrei inserire tutti i dati dei clienti (per lista) in un singolo value.

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 9 mesi fa da lucio1980.
    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 9 mesi fa da lucio1980.

    wp_usermetea può essermi utile però per inserire tutti i dati che mi servono dovrei inserire un array con molti elementi nel campo value. Per bypassare questa difficoltà (che mi rallenterebbe un po’ il lavoro) a questo punto tornerei a chiedere se è consigliabile o comunque accettabile la pratica di creare una tabella per ogni utente in cui poter inserire tutti questi dati.

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 9 mesi fa da lucio1980.

    ok quindi potrei usare questa singola tabella per salvare i dati aggiuntivi di più utenti. Provo a vedere se riesco a popolare come vorrei la tabella in questione. Grazie, ciao

    Correggo quello che avevo scritto nel primo post. La modifica andrebbe fatta per aggiungere un file, quindi il comando coinvolto da editor è ‘Aggiungi media’. Nel tag a che si crea bisognerebbe aggiungere una classe e un target=”_blank” in modo non manuale, ma tramite qualche modifica a monte oppure creando un bottone apposito. L’editor è quello di default, Tiny MCE.
    Questa azione sarebbe richiesta per una singola pagina mentre le altre dovrebbe restare il comportamento di defualt.
    E’ fattibile?

    Oppure in alternativa come aggiungere un bottone personalizzato all’editor che inserisce un link con le opzioni di aggiungere gli attributi target e class (non dovendolo fare manualmente nel codice per risparmiare tale intervento all’utente del sito)?

    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 10 mesi fa da lucio1980.
    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 10 mesi fa da lucio1980.
    • Questa risposta è stata modificata 1 anno, 10 mesi fa da lucio1980.
    Forum: Aspetto = Temi
    In risposta a: Script php in WordPress
    lucio1980

    (@lucio1980)

    ciao, molto utile, grazie.
    Ho dato un primo sguardo ai link, poi vedrò meglio e proverò a mettere in pratica le indicazioni. Mi sono venuti in mente un paio di dubbi:
    1 – utilizzando il file admin-post.php, di cui si parla nell’articolo sui dati del form, scrivendolo in action del form al click su submit non mi manderebbe alla pagina dove vorrei mostrare i risultati (infatti nell’esempio che fa lì considera l’invio di una email quindi non ha necessità di ‘atterrare’ su una pagina particolare); nel mio caso dovrei portare il codice HTM prodotto a partire dai dati inviati in una pagina di risultati.
    2 – anche per la creazione di nuove tabelle del database (oltre che per la comunicazione con il database) devo usare l’oggetto $wpdb oppure posso semplicemente loggarmi al database tramite il servizio dell’host e creare una nuova tabella da lì?

    Ho provato ad aggiungere le due righe dei meta nell’head del file header.php e ho cambiato la codifica nel file wp-config portando a utf-8, però la lettera accentata non cambia. Per quanto riguarda la funzione che sta nell’editor, non posso usarla perchè non posso aprire il file header.php (dove sta la scritta di cui parlo) tramite editor.
    Invece ‘AddDefaultCharset UTF-8’ dove devo aggiungerlo precisamente nel file .htaccess?

    Forum: Aspetto = Temi
    In risposta a: Titolo sezione blog

    Grazie glorialchemica,
    penso che proverò a chiedere sul forum del tema, eventualmente vedo se riesco a modificare qualcosa nel template.

    Forum: Aspetto = Temi
    In risposta a: Titolo sezione blog

    come ho scritto sopra sto usando il tema Spacious, ma quando creo un articolo e vado a vedere la pagina del blog, come primo titolo riporta direttamente quello dell’articolo, e non un titolo generico, come ‘Articoli’ nell’esempio qui sopra.

Stai visualizzando 13 risposte - dal 1 al 13 (di 13 totali)