Risposte nei forum create

Stai visualizzando 6 risposte - dal 1 al 6 (di 6 totali)
  • Chi ha creato la discussione seadas

    (@seadas)

    Prima di tutto grazie per la risposta.
    Ho provato categorytinymce..ma in effetti con le nuove versioni di WordPress non va….ho letto anche l’articolo che hai postato…va benissimo….ma purtroppo inserisce tinymce SOLO nella categoria articoli predefinita di wordpress…io ho dei plugin che suddividono dati in categorie e lì non mostra il tinymce….
    Invece grazie alla tua dritta, ho cercato altri plugin… non pensavo in effetti ci fossero plugin fatti apposta…e invece…tadaaaa
    Eccolo qui
    https://it.wordpress.org/plugins/visual-term-description-editor/
    Mi ha risolto tutto.
    Compare in ogni tipo di categoria presente nel sito
    L’unica cosa che non fa è rendere disponibile il page builder di site origin all’interno della descrizione categorie…ma mi basta cosi…
    Grazie e spero che serva a qualcuno!!!

    • Questa risposta è stata modificata 7 anni, 2 mesi fa da seadas.
    Chi ha creato la discussione seadas

    (@seadas)

    Ciao a tutti.
    Ho risolto!
    Ho fatto questa operazione..magari poco “ortodossa”, trovata in un forum straniero
    Ho scaricato WordPress 4.2.4 , scompattato e via FTP ho fatto l’upload di tutto tranne

    – Wp-content
    – .htaccess
    – wp-config.php

    ripulito la cache del browser ed è andata

    Spero possa servire a qualcuno
    Grazie ancora a tutti

    Chi ha creato la discussione seadas

    (@seadas)

    Ciao.
    Nessun problema riguardo la rimozione del nome dell’hosting precisavo solo che quell’hosting prevede (volendo) l’installazione di WordPress come servizio mettendo quindi in evidenza che era studiato o previsto anche per WordPress e non solo per altri CMS.
    Ad ogni modo, WordPress l’ho installato io manualmente e non loro.
    Tornando al problema, su altri forum anche stranieri ho visto che è capitato spesso avere problemi con il Configurator.
    Alcuni avevano risolto disattivando i plugin per poi riattivarli, altri avevano risolto modificando codice, leggendo qua e là pare sia un’anomalia presente anche in versioni di WordPress precedenti alla 4 insomma sto indagando ancora e appena risolvo tornerò qui sperando possa servire
    Grazie

    • Questa risposta è stata modificata 8 anni, 6 mesi fa da seadas.
    Chi ha creato la discussione seadas

    (@seadas)

    Sì questo è chiaro, infatti ho esposto quelli che per me erano gli elementi che mi potevano portare a pensare (ragionando ad esclusione) che ci possa essere qualcosa da verificare in WordPress.
    Se ho citato gli hosting era per completezza di informazione.
    Comunque, se trovo una soluzione aggiornerò di sicuro la discussione sperando possa servire a qualcuno
    Grazie ugualmente

    • Questa risposta è stata modificata 8 anni, 6 mesi fa da seadas.
    Chi ha creato la discussione seadas

    (@seadas)

    Ciao Cristiano
    Intanto ringrazio anche te per il contributo 😀
    Messo come punto cardine il fatto di cambiare hosting per passare ad uno professionale,e precisando che su […] trattano anche wordpress tra l’altro come uno dei cms preinstallabili tra i loro servizi… per problema di WordPress, intendo questo..ragionando per esclusione.
    Su un altro dominio sempre di […] il configurator va sia su un template acquistato (NON DA […]) sia su quelli base.
    Sul dominio dove ho problemi, sempre su […], non si può configurare nè un template acquistato (sempre NON DA […]) nè quelli base.
    Quindi ragionando per logica anche l’altro dominio su […] dovrebbe dare “problemi” sul configurator mentre invece va senza problemi.
    Per quello mi chiedo..”Ma non è che c’è qualcosa che non va nell’installazione di wordpress?”
    Sto cercando di capire insieme a voi e al vostro aiuto dove può essere il problema, ribadendo che cmq passerò a breve su un hosting professionale 🙂
    Grazie ancora

    Chi ha creato la discussione seadas

    (@seadas)

    Allora, un fatto curioso,
    su un altro Host sempre di […] .ho installato wordpress in prova con un altro template e lì il configurator funziona anche con i temi base e anche lì c’è il famoso script..invece in quello dove lamento problemi anche i temi base non sono configurabili..per quello penso sia un problema di WordPress..e non di template..ma a questo punto forse neanche di hosting.
    In attesa comunque di spostare tutto su un hosting professionale, conosci un modo per fare una sorta di “rinfresco” di wordpress senza perdere i dati già inseriti, supponendo sia un problema di WP ?
    Grazie ancora

Stai visualizzando 6 risposte - dal 1 al 6 (di 6 totali)