Proposta per abilitare in it.wordprss.org…

Proposta per abilitare in it.wordprss.org la Community Libera e Aperta, tramite gli strumenti che vedete qui presenti dopo avere effettuato il Login.
Problema da risolvere e scopo della proposta:
Ci siamo resi conto che, attraverso i sistemi attuali la partecipazione, attraverso il sito e alla community WordPress “ufficiale” non è agevole.
Questi i motivi principali:
Registrazione e login complessi
La registrazione relativa a slack non è democratica, è talmente complessa eseguirla che per chi ha poca dimestichezza abbandona la registrazione e anche chi la esegue, trova difficoltà nel riaccedere.
Risoluzione:
Attraverso la Community aperta e Libera sarà sufficiente una normale registrazione WordPress per essere subito pronti a postare nella relativa discussione. L’accesso è direttamente dal sito it.wordpress.org, con solo il proprio nome utente e psw e in modo identico subito pronti per postare.
Community attuale esclusivamente utilizzabile per comunicazioni di servizio:
La attuale Community presente alla voce di menù Team è utilizzabile solo da pochi addetti ai lavori, ed è permesso postare anche a loro, solo comunicazioni rilevanti per lo più di servizio.
Il coinvolgimento di nuovi utenti e l’utilizzo della sezione è permesso, ma non utilizzato nella sezione stessa. E’ possibile postare e rispondere ai post, ma attualmente non è utilizzata, se non per comunicazioni rilevanti.
Risoluzione:
Una Community aperta e libera permetterebbe di interagire e discutere di qualsiasi argomento a chiunque sia registrato. Sarebbe possibile sia postare nuovi topic che rispondere a topic altrui, dando il proprio e libero contributo, anche con solo pochi secondi del proprio tempo.
Utilizzo di strumenti non WordPress.
Sul sito ufficiale si rimanda per la partecipazione alla community, a strumenti esterni (slack). Strumento proprietario e non open source, il suo utilizzo e concezione è completamente differente rispetto a quanto concepito in WordPress e alcuni utenti potrebbero non trovarsi a proprio agio o semplicemente rifiutarsi di utilizzarla per i motivi scritti sopra.
Risoluzione:
WordPress.org, attraverso l’uso di popolari plugin (che sono la sua vera forza), ha di suo tutte le capacità di rispondere, con i suoi stessi strumenti, a tutte le necessità relative alla gestione e al mantenimento di una community online e non vediamo il motivo di utilizzare strumenti esterni.
Coinvolgimento e partecipazione degli utenti.
Abbiamo notato che la partecipazione alle riunioni di discussione, nel migliore dei casi, son presenti 4/5 addetti ai lavori e crediamo che la potenzialità di coinvolgimento sia di gran lunga superiore, considerata la popolarità di WordPress in Italia e nel Mondo.
Risoluzione:
Attraverso la community libera e aperta a tutti il numero di utenti coinvolti, siamo certi aumenterà esponenzialmente. Il loro interesse rinvigorito e sarà possibile pescare da un più ampio ventaglio di utilizzatori ed esperti, delle valide figure da inserire nel Team. Aumentando la produttività dei lavori in corso in modo esponenziale.
Produttività e conclusione dei lavori in programma.
Ci siamo resi conto che ci sono dei lavori programmati, decisi e in corso d’opera che risultano in lavorazione da anni.
Risoluzione.
Crediamo che attraverso la messa in opera della community come descritta sopra e per i motivi di coinvolgimento, anche questi sopra descritti, la realizzazione di lavori in programma possa essere molto più veloce e con un grado superiore di perfezione e completezza.
Roadmap
Da quello che abbiamo potuto vedere attraverso i pochi strumenti a disposizione, la road map è pressoché limitata all’attivazione di alcune funzioni e alla stesura di nuovi testi per spiegare il nuovo utilizzo e il relativo regolamento.
1) stilare un regolamento di condotta e di utilizzo della Community, renderlo pubblico e facilmente consultabile.
2) redigere alcune frasi e descrizioni brevi per attirare all’utilizzo della community e pubblicarle sulla relativa pagina.
4) abilitare la discussione identica a quella dl team, nella pagina di menu Community. Abilitando i permessi di postare e commentare a tutti gli utenti registrati a it.wordpress.org
Subito per partire, le azioni necessarie son semplicemente queste. Certamente è possibile che durante l’utilizzo possa essere necessario apportare modifiche o nuove funzioni, sia per agevolare le discussioni, sia per fornire nuovi e utili strumenti di comunicazione.