Glossario

Glossario inglese-italiano Glossario inglese-italiano

Il principale riferimento, oltre a questa pagina e al canale Slack, è il glossario ufficiale, sempre in evoluzione. Di recente GlotPress integra la funzione di suggerimento delle parole. Quindi, quando entri in una stringa per tradurre, le parole presenti nel glossario sono sottolineate e il suggerimento di traduzione viene visualizzato al passaggio del mouse.

Top ↑

Come sottoporre termini da inserire nel glossario Come sottoporre termini da inserire nel glossario

Hai un suggerimento per una traduzione che non è presente nel glossario?

  • Controlla, prima di inviare il tuo suggerimento, che il termine non sia già presente nel glossario in GlotPress.
  • Vai su it.wordpress.org/team
  • Aggiungi un nuovo post (se è il tuo primo post andrà in moderazione e non sarà visibile immediatamente).
  • Scrivi il termine che vuoi discutere e scrivi il tuo suggerimento e tutte le eventuali motivazioni, annotazione, ecc…
  • Usa il tagglossario” al fondo del testo.
  • Pubblica
  • Partecipa alle riunioni periodiche di discussione (di norma, il giovedì alle 13 canale polyglots di Slack)

Tutti possono lasciare i propri commenti alla discussione e periodicamente, nel canale Slack #polyglots, si svolgono delle riunioni in cui vengono prese le decisioni.

Regole e suggerimenti per l’inserimento dei termini nel glossario Regole e suggerimenti per l’inserimento dei termini nel glossario

Alcune regole per la presentazione di nuovi termini nel glossario:

  • I termini che non hanno particolari sfumature tecniche o specifiche non necessitano essere incluse.  Lo scopo del glossario è dare indicazioni per termini particolari o per indicazioni che esulano dalla traduzione “normale” di un termine – Nello specifico, il glossario non sostituisce il vocabolario.
  • L’aspettativa per i TE, è che ci sia una conoscenza sufficiente dell’inglese. Nel caso non si sia certi di una traduzione dall’inglese, prima di proporre nuove termini, è buona pratica prima una verifica su wordreference.com e, qualora questo non abbia dissipato dubbi, di chiedere su Slack nel canale #live-polyglots.
  • Per tradurre in modo corretto, è fondamentale – prima ancora di discutere di un termine – aver capito il contesto e appurato se si tratta (ad esempio) di verbo o o sostantivo, così da tradurre in modo congruo. Un esempio è preview, che può essere tradotto come “visualizzare anteprima” (se verbo) o come “anteprima” se sostantivo.
  • Quando inserisci un termine per essere valutato per il glossario, fornisci anche informazioni a riguardo che aiutino a capirne contesto e motivazione, altrimenti è molto difficile comprendere correttamente.

Ultimo aggiornamento: