Discussione del termine ”tagline”

Propongo la discussione del termine tagline per il glossario.

Al momento ci sono 7 traduzioni diverse:

• Breve descrizione immobile (4 times)
• Motto (19 times)
• Motto del sito (2 times)
• Presentazione (2 times)
• Slogan (18 times)
• Tagline (1 time)
• descrizione (4 times)

#glossario

Discussione del termine “Sticky Header”

Propongo la discussione del termine Sticky Header per il glossario.

Al momento ci sono 4 traduzioni diverse:

• Header Fisso (1 time)
• Header in evidenza (1 time)
• Header sempre in evidenza (2 times)
• Sticky Header (1 time)

#glossario

Discussione del termine “Back to Top Button”

Propongo la discussione del termine “Back to Top” Button per il glossario.

Al momento ci sono 5 traduzioni diverse:

• Pulsante “Torna su” (1 time)
• Ritorna al pulsante superiore (1 time)
• Torna a inizio pagina (1 time)
• Torna al pulsante in alto (2 times)
• Torna in cima (4 times)

#glossario

Proposta di aggiungere ulteriori traduzioni per il termine tab

Propongo di aggiungere tra le traduzioni di tab:

  • TAB (tasto)
  • tabulazione

#glossario

Proposta di discussione del termine full width

Propongo di valutare di inserire a glossario Full width, sono già presenti 9+3 traduzioni diverse.

Personalmente propendo per Larghezza intera.

#glossario

Proposta discussione su termini glossario WooCommerce

Confrontando il glossario generale con quello di WooCommerce, sono emerse varie inconsistenze, che vado ad elencare sotto.

Account
WP: account
WC: account / conto bancario
Nota: forse si può aggiungere l’accezione del conto bancario anche nel glossario generale

Backend / back-end
WP: back-end (invariato)
WC: backend (invariato)
Nota: in questo caso l’unica differenza è il trattino, magari si potrebbe uniformare per consistenza

Cancel
WP: annulla
WC: cancella
Nota: a mio parere è più corretto “annullare”

Cancelled
WP: (non presente)
WC: cancellato
Nota: per consistenza se si decide per la traduzione “cancel”=”annullare”, allora diventerebbe “cancelled”=”annullato”

Checkout (noun)
WP: pagamento / riepilogo / (invariato in ambito alberghiero)
WC: cassa
Nota: al di là dell’inconsistenza credo che “riepilogo” dovrebbe essere in realtà “riepilogo ordine” stando al resoconto della riunione in cui era stato deciso

Checkout (verb)
WP: paga / procedi con l’ordine
WC: completa l’ordine

Click (verbo)
WP: fare clic
WC: clicca
Nota: qui si potrebbe riaprire una discussione sul termine “cliccare”, che è probabilmente più semplice e più di uso comune rispetto a “fare clic”. “Cliccare” a mio parere è sufficientemente sdoganato e compare nei principali dizionari ed è anche usato sul sito della Crusca, vedere testo in questa pagina in cui c’è il famigerato “cliccando” tanto sconsigliato nel glossario. Secondo me se lo usa la Crusca, lo può usare anche WP (parere personale).

Coupon
WP: (non presente)
WC: Codice promozionale
Nota: solo per segnalare che il termine compare 2 volte nel glossario, ed inoltre spesso compare invariato nelle traduzioni, che quindi andrebbero aggiornate

Default
WP: predefinito
WC: default

Delete
WP: elimina
WC: cancella

Directory
WP: directory (invariato)
WC: cartella
Nota: in questo caso la versione di WooCommerce mi sembra più user-friendly per un italiano medio

Dismiss
WP: ignora
WC: rimuovi

Display (verb)
WP: visualizzare
WC: mostra

Drag and drop
WP: trascina e rilascia
WC: trascina

Email
WP: email
WC: indirizzo e-mail
Nota: su WooCommerce sono presenti sia “E-mail address” che “Email”, entrambi tradotti come “Indirizzo e-mail”. Per semplificare io ne lascerei uno soltanto (con versione senza trattino, come nel glossario generale)

Enter
WP: Invio (noun, inteso come tasto)
WC: Inserisci
Nota: probabilmente è bene inserire anche il significato di “inserire” anche nel glossario generale

Frontend / front-end
WP: front-end (invariato)
WC: frontend (invariato)
Nota: vedere sopra quanto detto per Backend / back-end

Header
WP: header (invariato)
WC: intestazione
Nota: in questo caso la versione di WooCommerce mi sembra più user-friendly per un italiano medio

Login
WP: accesso (noun)
WC: entra (verb)
Nota: su WP è presente anche “log in” (con spazio) come verbo che in effetti è più corretto in quanto “login” (senza spazio) non dovrebbe essere usato come verbo ma solo come nome

Permission
WP: autorizzazione
WC: permesso

Settings / setting
WP: impostazioni (presente in versione plurale)
WC: opzione (presente in versione singolare)

Slug
WP: slug
WC: abbreviazione
Nota: in questo caso la versione di WooCommerce mi sembra proprio sbagliata in quanto non si tratta di un’abbreviazione.

Sorry / Sorry, …
WP: Eliminare
WC: Siamo spiacenti, …
Nota: Concordo con l’eliminazione, ma per chiarezza metterei “N/A” anziché “Eliminare”, per chiarezza e per consistenza con “Please”

Tag
WP: tag
WC: tag (noun) / tagga (verb)
Nota: magari si può aggiungere il verbo anche al glossario generale

View
WP: visualizzare
WC: vedi

#glossario #polyglots

Resoconto riunione polyglots del 24 Maggio 2018

Pesenti:

@giulianogrowler @allegretta92 @lidialab @giorgiacastro @vitale @aliceorru @marcochiesi @emanuelewpto @deadpool76

Ordine del giorno:

  1. Aggiornamento GitHub
  2. Traduzioni WooCommerce
  3. Discussione del termine fixed
  4. Discussione del termine free
  5. Aggiornamento file GDPR

Punto 1: Aggiornamento materiale GitHub

Attualmente abbiamo 5 file

  1. Readme
  2. PTE status requests by dev…
  3. Inizia da qui
  4. Linee guida per le traduzioni in italiano
  5. Elenco strumenti e risorse

So procederà come riportato in questo post: https://it.wordpress.org/team/2018/03/27/struttura-contenuti-polyglots-su-github/

Punto 2: Traduzioni WooCommerce

Con il nuovo aggiornamento di WooCommerce sono state inserite diverse stringhe riguardanti la GDPR che necessitano di una traduzione al più presto. Attualmente siamo al 94%. Abbiamo circa 127 stringhe da tradurre e 24 in attesa di approvazione. Per chi volesse contribuire questo è il link: https://translate.wordpress.org/locale/it/default/wp-plugins/woocommerce

Punto 3: Discussione del termine “Fixed”.

Si è deciso di tradurre nel seguente modo:

  1. Corretto – quando riferito a bug
  2. Fisso – in contesto non tecnico ma descrittivo
  3. Fixed – Invariato quando riferito a classi CSS

Punto 4: Discussione del termine “Free”.

Si è deciso di tradurre nel seguente modo:

  1. Gratuito – quando riferito a pagamenti
  2. Libero – per licenze software e altri contesti non relativi a pagamenti

Punto 5: Aggiornamento file GDPR

Rinviato alla prossima riunione.

La prossima riunione del team polyglots è giovedì 31 Maggio alle ore 13:00 con @lasacco e @allegretta92

 

#glossario, #polyglots

Proposta di discussione termini tecnici introdotti nella 4.9.6

A partire da WordPress 4.9.6 abbiamo diversi termini tecnici direttamente nel Core. Propongo di discutere e inserire nel glossario la traduzione dei seguenti termini, per garantire consistenza e correttezza.

  • expiring/expires (“the cookie expires after 1 day”) => scadenza/scade (“il cookie scade dopo un giorno”)
  • last (“login cookies last for 2 days) => durano (“i cookie di accesso durano 2 giorni”)
  • data breach => violazione dei dati
  • request ID => ID richiesta

#glossario #polyglots

Proposta termine da discutere per il glossario:

Requested

#glossario

Proposta di discussione del termine Screen

Per il termine screen propongo di contemplare in glossario anche il significato di “schermata/videata” .

Come ad esempio in “…following the manual upgrade users are redirected to the About WordPress screen which details the changes.

#glossario #polyglots