Aggiungi il tuo plugin

Una volta inviato, il tuo plugin verrà sottoposto ad una revisione manuale, alla ricerca di errori comuni, per assicurarsi che sia conforme a tutte le linee guida.

Per poter caricare un nuovo plugin, effettua l'accesso.

Anche sei hai già inviato dozzine di plugin, fermati un momento a rileggere le seguenti informazioni:

FAQ

Quanto durerà il processo?

È nelle FAQ di sviluppo. Solitamente impiega da 1 a 10 giorni. Proveremo a revisionare tutti i plugin in 5 giorni lavorativi dal loro invio, ma il processo richiede il tempo che ci vuole, dipende dalla complessità del tuo plugin.

Quale sarà l'URL del mio plugin?

L'indirizzo URL del tuo plugin sarà popolato sulla base del Plugin Name presente sul suo file principale (quello con gli header del plugin). Se ad esempio imposti il tuo come Plugin Name: Boaty McBoatface il tuo indirizzo URL sarà https://wordpress.org/plugins/boaty-mcboatface e il tuo slug sarà boaty-mcboatface. Se esiste già un plugin con il tuo stesso nome, il tuo diventerà boaty-mcboatface-2 e così via. Si comporta precisamente come con i nomi post di WordPress.

Una volta che il tuo plugin è approvato, non può essere rinominato.

Ho fatto un errore nel nome del mio plugin. Posso ripresentarlo?

Per favore non farlo! Invece invia una email a plugins@wordpress.org e noi possiamo rinominare il tuo plugin sino a che non venga approvato. Poiché prima verifichiamo le email, molto probabilmente leggeremo la tua richiesta. Se non lo facciamo mandaci una email è descrivi l'errore. Ti spiegheremo cosa fare.

Perché mi è stato detto che il mio plugin non può essere accettato?

Tutto questo è spiegato approfonditamente nelle Linee Guida Dettagliate, ma ti diamo la possibilità di rinominarlo durante il processo di revisione, se il nome del plugin viola le linee guida. Alcuni termini (come “plugin” e “WordPress”) verranno rimossi automaticamente, perchè non è assolutamente possibile utilizzarli. Lo sappiamo: sei già un plugin per WordPress.

Per quel che riguarda i nomi e i marchi di altre aziende o plugin, non utilizzarli all’inizio del nome del plugin. Se non sei Facebook, non dovresti inviare un plugin che utilizza facebook come il primo termine del tuo slug. “Facebook Like Sharer” (che sarebbe facebook-like-sharer) non può essere accettato, ma “Like Sharer for Facebook” (che sarebbe like-sharer-for-facebook) andrebbe bene.