Questo plugin non è stato testato con le ultime 3 versioni principali (major releases) di WordPress. Potrebbe non essere più mantenuto, o supportato, e potrebbe presentare problemi di compatibilità se utilizzato con versioni più recenti di WordPress.

Import Markdown

Descrizione

Il plugin Import Markdown ti permette di generare articoli partendo da file Markdown.

Prodotti Premium

Se ti piace questo plugin e sei interessato in altri prodotti della stessa qualità per favore visita il nostro Portfolio di CodeCanyon.

Video tutorial

Velocizza il tuo flusso di lavoro con Markdown

Markdown è una sintaggi leggera e facile da usare per creare documenti HTML. Vediamo alcuni dei vantaggi dell’usare questo formato emergente con il plugin Import Markdown.

  • Markdown è estremamente facile da usare, i token disponibili con la sintassi Markdown posso essere imparati in meno di 30 minuti.
  • Markdown viene convertito in perfetto HTML. Non verrà generato nessun tag di chiusura mancante o nessun tag impropriamente annidato.
  • I file Markdown sono semplici file di testo editabili con qualsiasi editor di testo o di codice, in qualsiasi sistema operativo.
  • I file Markdown sono estremamenti leggeri e non necessitano di essere compressi per essere trasportati o spediti attraverso internet.
  • Scrivere con la sintassi Markdown richiede mediamente il 25% in meno di caratteri rispetto allo scrivere sintassi HTML.
  • Puoi smettere di pensare al codice HTML, ma focalizzarti solamente su ciò che conta, ovvero i tuoi contenuti.
  • Puoi iniziare scrivendo i tuoi articoli in un editor che non ti distrae, come ad esempio un semplice editor di testo o uno specifico editor di Markdown.
  • I programmatori non hanno più bisogno di convertire manualmente in entità HTML i caratteri problematici presenti negli snippet di codice. I parser Markdown fanno questo lavoro per te.
  • Con cinque parser Markdown e tre variazioni Markdown supportate, questo plugin può certamente soddisfare anche un uso avanzato della sintassi Markdown.

Cinque parser Markdown e tre variazioni di sintassi

In questo momento non c’è uno preciso standard Markdown definito e differenti implementazioni sono utilizzate nel web. Per questa ragione questo plugin non ti forza ad utilizzare una specifica sintassi Markdown, ma ti permette di selezionare il tuo parser preferito tra i cinque disponibili.

Nelle opzioni di Import Markdown sarai in grado di selezionare uno di questi cinque parser. In questa lista per ogni parser puoi trovare il riferimento della sintassi supportata.

Parsedown (GitHub)
Parsedown Extra (Extra)
Cebe Markdown (Tradizionale)
Cebe Markdown GitHub (GitHub)
Cebe Markdown Extra (Extra)

Riconoscimenti

Questo plugin fa uso delle seguenti risorse:

Nota Legale

La parola “Markdown” è utilizzata con lo scopo di rendere chiaro agli utenti il tipo di sintassi supportata dal plugin. Questo non significa che l’autore originale della sintassi “Markdown”, definita nel 2004 con questo articolo, supporti questo plugin.

Screenshot

  • Menu importa
  • Menu opzioni

Installazione

Installazione (Sito Singolo)

Con questa procedura sarai in grado di installare il plugin Import Markdown nel sito WordPress:

  1. Visita il menu Plugin -> Aggiungi nuovo
  2. Fai clic sul pulsante Carica plugin e seleziona il file zip appena scaricato
  3. Fai clic su Installa adesso
  4. Fai clic su Attiva Plugin

Installazione (Multisite)

Questo plugin supporta sia una Attivazione sul network (il plugin verrà attivato in tutti i siti del WordPress Network) che una Attivazione singola in un ambiente WordPress Network (il plugin verrà attivato su un sito singolo del network).

Con questa procedura potrai effettuare una Attivazione sul Network:

  1. Visita il menu Plugin -> Aggiungi nuovo
  2. Fai clic sul pulsante Carica plugin e seleziona il file zip appena scaricato
  3. Fai clic su Installa adesso
  4. Fai clic su Attiva sul Network

Con questa procedura sarai in grado di effettuare una Attivazione su sito singolo in un ambiente WordPress Network:

  1. Visita il sito specifico del WordPress Network dove vuoi installare il plugin
  2. Visita il menu Plugin
  3. Fai clic su il pulsante Attiva (appena sotto il nome del plugin)

FAQ

Quali versioni di PHP sono supportate?

  • Per le funzionalità di base del plugin PHP 5.3 o successivi
  • Per Parsedown Parsers PHP 5.3 o successivi
  • Per Cebe Markdown Parsers PHP 5.4 o successivi

Quali estensioni sono supportate per i file Markdown?

Sono supportate le seguenti estensioni di file:

  • .md
  • .mdown
  • .mdown
  • .mkdn
  • .mkd
  • .mdwn
  • .mdtxt
  • .mdtext
  • .text
  • .txt

Recensioni

Non ci sono revisioni per questo plugin.

Contributi e sviluppo

“Import Markdown” è un software open source. Le persone che hanno contribuito allo sviluppo di questo plugin sono indicate di seguito.

Collaboratori

“Import Markdown” è stato tradotto in 5 lingue. Grazie ai traduttori per i loro contributi.

Traduci “Import Markdown” nella tua lingua.

Ti interessa lo sviluppo?

Esplora il Codice segui il Repository SVN iscriviti al Log delle Modifiche. Puoi farlo tramite RSS con un lettore di feed.