WordPress.org

Plugin Directory

WordPress Tag, Category, and Taxonomy Manager – AI Autotagger

WordPress Tag, Category, and Taxonomy Manager – AI Autotagger

Descrizione

TaxoPress ti consente di creare e gestire tag, categorie e tutti i termini tassonomici di WordPress. TaxoPress può aiutarti con tutti i tuoi contenuti di WordPress, dall’aggiunta di tag e categorie alle pagine, alla gestione delle categorie di prodotti WooCommerce e dei tag degli argomenti di bbPress.

TaxoPress dispone di integrazioni con strumenti di intelligenza artificiale come OpenAI, IBM Watson, Dandelion, LSEG / Refinitiv e altri ancora. Puoi usare questi servizi per trovare i migliori termini tassonomici per i tuoi contenuti.

Con TaxoPress, puoi organizzare, ottimizzare e visualizzare tutti i tuoi contenuti di WordPress:

  • Organizza: In TaxoPress, puoi gestire le tassonomie e i termini. Ci sono gli strumenti per aggiungere, rinominare, rimuovere, eliminare e unire i termini. Puoi aggiungere tassonomie e termini a qualsiasi tipo di contenuto.
  • Ottimizzazione: TaxoPress può migliorare il tuo SEO con la gestione automatica dei termini. TaxoPress può suggerirti automaticamente termini rilevanti per il tuo contenuto e collegare questi termini alle pagine d’archivio corrette.
  • Vetrina: TaxoPress ti permette di utilizzare i tuoi termini per le caratteristiche avanzate Articoli correlati e Tag nuvole.

TaxoPress Pro

Aggiorna a TaxoPress Pro
Questo plugin è la versione gratuita di TaxoPress. La versione Pro di TaxoPress offre caratteristiche aggiuntive e un supporto specializzato. Acquista subito il plugin TaxoPress Pro!

10 caratteristiche chiavi di TaxoPress

  1. Gestione termini e tassonomie: puoi creare nuove tassonomie e modificare tutte le impostazioni per ciascuna tassonomia.
  2. Visualizzazione dei termini: questa caratteristica ti consente di creare schermate personalizzate di tutti i termini di una tassonomia.
  3. Termini per l’articolo corrente: ti consente di creare schermate personalizzate di tutti i tuoi termini assegnati all’articolo corrente.
  4. Articoli correlati: visualizza elenchi di articoli con tag e categorie simiòi.
  5. Auto link: se hai un termine che si chiama “WordPress”, la caratteristica Auto link troverà nel tuo contenuto le istanze della parola “WordPress” e aggiungerà i link alla pagina d’archivio per quel tag.
  6. Termini automatici: se hai un termine che si chiama “WordPress”, usando la caratteristica “Termini automatici” puoi analizzare i tuoi articoli e quando troverà la parola “WordPress”, può aggiungere quel termine al tuo articolo.
  7. TaxoPress IA: Questa caratteristica facilita la ricerca o la creazione dei migliori termini tassonomici per i propri contenuti.
  8. Sinonimi dei termini: questa caratteristica ti permette di avere più parole associate a un singolo termine.
  9. Termini collegati: puoi collegare i termini. Quando un termine principale viene aggiunto ad un articolo saranno aggiunti anche i termini collegati.
  10. Gestione termini: puoi aggiungere, unire, rinominare, rimuovere, eliminare e persino cancellare i termini non utilizzati.

Caratteristica 1. Creazione e gestione tassonomie

TaxoPress può gestire tutte le tassonomie create da WordPress, dai tuoi plugin e temi e puoi cambiare anche le impostazioni di ciascuna autonomia. Per esempio puoi cambiare le etichette visive, e controllare se la tassonomia è organizzata o meno in una relazione padre-figlio. Puoi assegnare le tue tassonomie a differenti tipi di contenuto. Per esempio puoi usare TaxoPress per aggiungere categorie alle pagine oppure tag di WooCommerce agli articoli.

Fai clic qui per approfondire la gestione delle tassonomie.

Caratteristica 2. Visualizzazione dei termini

La caratteristica di visualizzazione dei termini in TaxoPress consente di mostrare una nuvola o un elenco dei termini utilizzati sul tuo sito. Ad esempio, è possibile creare un “Tag Nuvola” che mostra tutte le tue categorie di prodotti WooCommerce, oppure è possibile creare un elenco di tutti i tag su argomenti bbPress.

TaxoPress rende facile personalizzare il formato dei termini e aggiungere stili CSS personalizzati. I termini possono essere mostrati in uno shortcode, un widget, o TaxoPress può provare ad aggiungere automaticamente i termini nel tuo contenuto.

Fai clic qui per approfondire la visualizzazione dei termini.

Caratteristica 3. Termini per l’articolo corrente

La caratteristica “Termini per l’articolo corrente” in TaxoPress consente di personalizzare la visualizzazione dei termini per i singoli articoli. Questa visualizzazione è separata da qualsiasi visualizzazione predefinita dei termini nel vostro tema, quindi è possibile utilizzare questa caratteristica per mostrare facilmente i termini ovunque sul tuo sito.

TaxoPress rende facile personalizzare il formato dei termini e aggiungere stili CSS personalizzati. I termini possono essere mostrati in uno shortcode, un widget, o TaxoPress può provare ad aggiungere automaticamente i termini nel tuo contenuto.

Fai clic qui per legger sui Termini per l’articolo corrente.

Caratteristica 4. Articoli correlati

TaxoPress può visualizzare gli articoli correlati all’articolo corrente. Questa caratteristica opera controllando i termini della tassonomia condivisa. Se il tuo articolo contiene i termini “Verdure” e “Cibo”, questa funzione probabilmente visualizzerà altri articoli che hanno anche i termini “Verdure” e “Cibo”. Più termini vengono condivisi, più è probabile che un articolo venga visualizzato.

Gli “Articoli correlati” possono essere visualizzati con uno shortcode, un widget, o TaxoPress può anche aggiungerli automaticamente nel tuo contenuto.

Fai clic qui per leggere sugli Articoli correlati.

Caratteristica 5. Auto link

La funzione auto link di TaxoPress aggiungerà automaticamente dei link ai tuoi contenuti. Se hai un termine che si chiama “WordPress”, la funzione auto link cercherà delle istanze di “WordPress” nel tuo contenuto e aggiungerà un link alla pagina d’archivio per quel tag. Quindi ogni istanza di “WordPress” sarà collegata a /tag/wordpress.

Fai clic qui per un approfondimento sugli Auto link.

Caratteristica 6. Termini automatici

Questa funzione consente a WordPress di esaminare il contenuto e il titolo del tuo articolo per i termini specificati e di aggiungere automaticamente tali termini come tag. Ecco un esempio di come funziona:

  • Aggiungi “WordPress” all’elenco delle parole chiave in TaxoPress.
  • Se il contenuto o il titolo del tuo articolo contiene la parola “WordPress”, allora TaxoPress aggiungerà automaticamente “WordPress” come termine per questo articolo.

Fai clic qui per approfondire come aggiungere termini automaticamente.

Caratteristica 7. TaxoPress IA

Questa caratteristica rende più facile trovare o creare i migliori termini di tassonomia per i tuoi contenuti. TaxoPress IA può mostrare un metabox nella schermata di modifica dell’articolo con tutte queste opzioni:.

  • Gestione dei termini degli articoli: Questa caratteristica ti consente di gestire tutti i termini che sono attualmente allegati ad un articolo.
  • Suggerisci termini esistenti: Questa caratteristica utilizza uno strumento del plugin TaxoPress in grado di scansionare i tuoi articoli e di suggerire termini pertinenti già presenti sul tuo sito.
  • Mostra tutti i termini esistenti: questa caratteristica ti permetet di navigare tra tutti i termini di una tassonomia.
  • OpenAI / IBM Watson / Dandelion / LSEG: Queste integrazioni ti consentono di collegarti a servizi esterni. Questi servizi analizzano i tuoi contenuti e suggeriscono termini pertinenti. Possono suggerire termini esistenti e nuovi.

Fai clic qui per un approfondimento su TaxoPress AI.

Caratteristica 8. Sinonimi dei termini

Sinonimi è una caratteristica di TaxoPress Pro che ti permette di avere più parole associate a un singolo termine. Se TaxoPress analizza il tuo contenuto e trova un sinonimo, si comporterà come se avesse trovato il termine principale.

I sinonimi saranno disponibili sulla schermata di ogni termine. Ad esempio, se il tuo termine è “Mela”, puoi creare sinonimi come “Mele”, “Golden”, “Deliziose rosse”, “Imperatore”, “Fuji”, “Honeycrisp”, “Braeburn” e “Gravenstein”.

Fai clic qui per un approfondimento sui sinonimi dei termini.

Caratteristica 9. Termini collegati

Termini collegati è una caratteristica di TaxoPress Pro che ti consente di collegare dei termini. Quando un termine principale viene aggiunto ad un articolo saranno aggiunti anche i termini collegati.

Per i siti con molti termini, questa caratteristica rende più facile e veloce per i tuoi utenti l’inserimento dei termini corretti. Per esempio, se aggiungi il termine “WordPress” ai tuoi articoli, TaxoPress può aggiungere automaticamente i termini collegati che includono “CMS”, “sito web” e “design sito webs”.

Fai clic qui per un approfondimento sui termini collegati.

Caratteristica 10. Gestione dei termini

La schermata Gestisci termini in TaxoPress fornisce diversi strumenti utili per gestire i termini sul tuo sito. Questi strumenti possono essere utilizzati con qualsiasi tassonomia. Ecco alcuni degli strumenti della schermata Gestisci termini:

  • Aggiungi termini: aggiunge rapidamente termini ai tuoi contenuti.
  • Rinomina termini: modifica in blocco il nome dei termini.
  • Unisci i termini: combina insieme i termini esistenti. Ciò risulta molto utile per correggere errori tipografici nei tuoi termini.
  • Elimina i termini non utilizzati: elimina tutti i termini utilizzati raramente.

Fai clic qui per un approfondimento sulla gestione dei termini.

TaxoPress Pro

Aggiorna a TaxoPress Pro
Questo plugin è la versione gratuita di TaxoPress. La versione Pro di TaxoPress offre caratteristiche aggiuntive e un supporto specializzato. Acquista subito il plugin TaxoPress Pro!

I plugin Tag Groups e TaxoPress

TaxoPress è sviluppato dallo stesso team che supporta il popolare plugin Tag Groups. Tag Groups e TaxoPress insieme formano una soluzione eccellente per organizzare e visualizzare il contenuto del tuo sito.

Rapporti dei bug di TaxoPress

Le segnalazioni di bug per TaxoPress sono benvenute nel nostro repository su GitHub. Nota bene: GitHub non è un forum di supporto, ma un luogo dove segnalare i bug del plugin che possono essere replicati al di fuori di un singolo sito.

Segui il team di TaxoPress

Segui TaxoPress su Facebook, Twitter e YouTube.

Screenshot

  • Puoi creare nuove tassonomie e modificare tutte le impostazioni per ciascuna tassonomia.
  • Con TaxoPress puoi mostrare tutti i termini in un’unica tassonomia. Puoi creare nuvole di tag ed elenchi dinamici con molte opzioni di configurazione.
  • TaxoPress ha strumenti per aiutarti a gestire i termini su un sito occupato. Puoi aggiungere, rinominare, rimuovere, eliminare e persino unire rapidamente i termini.
  • TaxoPress può analizzare i tuoi articoli e creare automaticamente Tag e Categorie pertinenti.
  • TaxoPress può utilizzare l’API Dandelion e le API OpenCalais per analizzare i tuoi contenuti WordPress e suggerire termini che puoi aggiungere al tuo articolo.
  • Se hai un termine chiamato “WordPress”, la funzione Link automatici troverà eventuali istanze di “WordPress” nel tuo contenuto e aggiungerà un collegamento alla pagina di archivio per quel tag.

Blocchi

Questo plugin fornisce 1 blocco.

  • WordPress Tag, Category, and Taxonomy Manager – AI Autotagger

Installazione

Richiede PHP 5.6 o idealmente PHP 7.

TaxoPress può essere installato in soli 3 facili passaggi:

  1. Scompatta il pacchetto zip di TaxoPress e inserisci tutti i file in una cartella ad esempio “/wp-content/plugins/simple-tags/”
  2. Attiva il plugin tramite il menu ‘Plugin’ in WordPress
  3. All’interno della bacheca di amministrazione di WordPress, vai al menu ‘TaxoPress’.

FAQ

Posso aggiungere categorie e tag alle pagine di WordPress?

Sì, è possibile. Sia le categorie che i tag sono “tassonomie” e possono aiutarti a ordinare i tuoi contenuti. Tuttavia, su un normale sito WordPress, sia le categorie che i tag sono disponibili solo per i messaggi. Ciò significa che non avete alcuna opzione per organizzare le tue pagine… a meno che non si utilizza un plugin come TaxoPress. Ti mostrerò come aggiungere le Categorie alle tue pagine di WordPress.

  • Installa il plugin TaxoPress.
  • Vai su “TaxoPress” e poi su “Tassonomie” nell’area di amministrazione di WordPress.
  • Fare clic su “Modifica” in “Categorie”.
  • Fai clic sulla scheda “Tipi di articolo”.
  • Seleziona la casella “Pagine”.
  • Puoi anche voler spuntare la casella “Mostra il contenuto di tutti i tipi di contenuto nella pagina d’archivio” così che tutti i tuoi articoli e le pagine vengano raggruppati insieme nelle pagine delle categorie.
  • Ti accorgerai che anche le “Categorie” sono disponibili sotto l’elemento “Pagine” nel tuo menu di amministrazione di WordPress.
  • Quando stai modificando una pagina vedrai il riquadro delle “Categorie” nella barra laterale destra.
  • Avrai la possibilità di aggiungere e rimuovere le categorie utilizzando le caratteristiche “Modifica rapida” e “Modifica in blocco”.

Fai clic qui per imparare come aggiungere categorie e tag alle pagine di WordPress.

Quanti livelli di sottocategorie sono possibili in WordPress?

Non c’è un limite tecnico alla profondità delle categorie annidate. In un’immagine che puoi vedere cliccando il link qui sotto, ho creato 10 livelli di categorie. Puoi continuare ad aggiungere livelli di sottocategorie profonde quanto vuoi.

La principale limitazione da considerare sarà l’area di amministrazione di WordPress che comincerà a sembrare appesantita. In un altro che potete vedere cliccando, ho aggiunto venti livelli. Quando vado ad aggiungere “Livello 21”, il menu a tendina “Categoria genitore” sembra essere difettoso. Questi livelli extra appaiono nella schermata principale di “Categorie”, ma ognuno viene visualizzato solo dopo una lunga fila di trattini. E quando provi ad aggiungere una categoria ad un post, potresti scoprire che i livelli inferiori non sono facilmente visibili all’interno della metabox. La ragione per cui WordPress permette di avere un numero illimitato di sotto-categorie è che queste sono semplici voci di database. Le sotto-categorie sono controllate dalla colonna padre nella tabella wp_term_taxonomy. Aggiungere più sottocategorie non rallenterà affatto il tuo sito.

Infine, faccio notare che è possibile aggiungere più livelli a qualsiasi tassonomia WordPress. Vai alla schermata “Tassonomie” in TaxoPress. Quando fai clic su “Modifica”, sarai in grado di cambiare le impostazioni per ogni tassonomia. È possibile controllare anche se la tassonomia è organizzata in relazioni genitore-figlio.

Fai clic qui per un approfondimento sui livelli di categorie in WordPress.

Come posso creare tassonomie in WordPress per un uso interno?

Spesso ci sono utenti di TaxoPress che vogliono organizzare privatamente il loro contenuto. Questi utenti vogliono una tassonomia che sia visibile e usabile solo nell’area amministrativa di WordPress. Il plugin TaxoPress ti permette di creare tassonomie per solo uso interno. Il tuo contenuto sarà sempre visibile però organizzato con tassonomie nascoste.

  • Installa il plugin TaxoPress.
  • Visita “Tassonomie” nell’area di amministrazione di WordPress.
  • Crea una nuova tassonomia.

Questo è tutto! L’approccio semplice consiste nell’usare TaxoPress per creare una nuova tassonomia. Se non decidi mai di visualizzare attivamente la tassonomia, non verrà mai mostrata da nessuna parte. Sarà disponibile solo nell’area di amministrazione di WordPress. Sarai in grado di aggiungere termini a questa tassonomia mentre aggiungi contenuti.

All’interno della schermata “Tassonomie” puoi fare clic sulla scheda “Area di amministrazione” e selezionare dove vuoi che appaia la tua tassonomia privata:

  • Mostra interfaccia utente: dovrebbe essere la schermata visibile per gestire questi termini?
  • Mostra nei menu di amministrazione: dovrebbe esserci un collegamento a questa tassonomia nel menu di amministrazione di WordPress?
  • Mostra nei menu frontend: se questa tassonomia è disponibile per la schermata “Menu”.
  • Mostra menu di amministrazione: questa tassonomia dovrebbe apparire su schermate come “Articoli” e “Pagine”?
  • Mostra in “Modifica rapida” e “Modifica in blocco”: questa tassonomia dovrebbe essere disponibile negli strumenti di modifica su schermate come “Articoli” e “Pagine”?

Fai clic qui per un approfondimento sulla tassonomia privata.

Come faccio a visualizzare i termini di una tassonomia in un widget?

È possibile utilizzare TaxoPress per mostrare i termini in un widget WordPress. Vai ad Aspetto > Widget e cercare il widget “Visualizzazione dei termini (TaxoPress Shortcode)”. Questo può essere inserito in qualsiasi area disponibile del tuo tema.

Fai clic qui per un approfondimento su come mostrare i termini con un widget.

Come faccio a visualizzare i termini di una tassonomia con uno shortcode?

TaxoPress ti consente di mostrare una nuvola o una lista di termini di una tassonomia. Puoi mostrare i termini usando lo shortcode visualizzato nella schermata “Visualizzazione dei termini”. Se stai usando l’editor di blocchi in WordPress, puoi aggiungere degli shortcode usando il blocco “Shortcode”.

Fai clic qui per un approfondimento su come mostrare i termini con uno shortcode.

Come posso aggiungere automaticamente tag in WordPress?

Se hai un sito WordPress con molto traffico, può essere difficile organizzare tutti i tuoi contenuti. Fortunatamente, con TaxoPress, c’è un modo per aggiungere automaticamente i tag ai tuoi articoli. Puoi creare dei tag e lasciare che TaxoPress li aggiunga agli articoli più rilevanti. La caratteristica “Termini automatici” in TaxoPress può eseguire la scansione dei tuoi articoli e assegnargli automaticamente i tag. Per esempio, immagina di avere un termine chiamato “Mele”, la caratteristica Termini automatici può analizzare i tuoi articoli e quando trova la parola “Mele”, può aggiungere quel tag al tuo articolo.

  • Nel menu di amministrazione di WordPress vai in TaxoPress > Termini automatici.
  • Scegli la tassonomia che vuoi usare con i termini automatici. In questo esempio, scegli “Tag”.
  • Scegli i tipi di contenuto che vuoi usare con questa caratteristica. In questo esempio, scegli “Articoli”.
  • L’altra impostazione necessaria è in “Termini da usare”. Devi scegliere se utilizzare tutti i termini nella tassonomia dei tuoi “tag” oppure soltanto un gruppo prescelto. Se scegli di usare tutti i termini fai una prova con cautela perché il tuo sito potrebbe rallentare sensibilmente nel caso avessi sui 10.000 termini oppure se il tuo server sia già lento.
  • Fai clic su “Salva termini automatici”.
  • Adesso sei pronto per aggiungere termini automaticamente! Un approccio può essere di usare l’opzione “contenuto esistente” per aggiungere retroattivamente i tag ai tuoi articoli. Per i nuovi contenuti TaxoPress può scansionare il testo dell’articolo e aggiungere i tag corretti.

Fai clic qui per sapere come aggiungere i tag WordPress.

Come posso aggiungere automaticamente tag e categoria ai prodotti WooCommerce?

Se hai un sito WooCommerce movimentato, può essere difficile organizzare tutti i tuoi prodotti. Fortunatamente, con TaxoPress, c’è un modo per aggiungere automaticamente i tag dei prodotti e le categorie. La caratteristica “Termini automatici” in TaxoPress può eseguire la scansione dei tuoi prodotti WooCommerce e assegnare automaticamente tag WooCommerce e categoria WooCommerce. Per esempio, immagina di avere un termine chiamato “WordPress”, la caratteristica Termini automatici può analizzare i tuoi prodotti WooCommerce e quando trova la parola “WordPress”, può aggiungere quel termine al tuo articolo.

  • Nel menu di amministrazione di WordPress vai in TaxoPress > Termini automatici.
  • Scegli la tassonomia che vuoi usare con i termini automatici. In questo esempio, scegli “Tag prodotti”.
  • Scegli i tipi di contenuto che vuoi usare con questa caratteristica. In questo esempio, scegli “Prodotti”.
  • L’altra impostazione necessaria è in “Termini da usare”. Devi scegliere se utilizzare tutti i termini nella tassonomia dei tuoi “tag prodotti” oppure soltanto un gruppo prescelto. Se scegli di usare tutti i termini fai una prova con cautela perché il tuo sito potrebbe rallentare sensibilmente nel caso avessi sui 10.000 termini oppure se il tuo server sia già lento.
  • Adesso sei pronto per aggiungere termini automaticamente! Un approccio può essere di usare l’opzione “contenuto esistente” per aggiungere retroattivamente tag prodotti ai tuoi prodotti WooCommerce. Per i nuovi contenuti TaxoPress può scansionare il testo del prodotto e aggiungere il corretto tag WooCommerce o categoria WooCommerce.

Fai clic qui per sapere come aggiungere automaticamente i tag prodotti di WooCoomerce.

Qual è la differenza tra le categorie di WordPress e i tag?

La differenza principale tra categorie e tag è la possibilità di creare livelli di categorie. Le categorie sono gerarchiche, il che significa che i termini possono essere organizzati in una relazione genitore-figlio. Ad esempio, si può avere una categoria chiamata “Frutta” e sotto questa categoria si possono avere categorie chiamate “Mele”, “Banane”, “Uva” e “Pesche”. I tag non sono gerarchici, il che significa che non ci sono relazioni tra di loro. È comunque possibile aggiungere le stesse parole come tag, ma per impostazione predefinita non possono avere relazioni. È possibile modificarlo utilizzando la schermata Tassonomie di TaxoPress..

Fai clic qui per conoscere la differenza tra tag e categorie

Posso creare un generatore di tag per WordPress con TaxoPress?

Sì, questo è possibile con il plugin TaxoPress. TaxoPress ha una funzionalità in grado di analizzare i tuoi contenuti e di aggiungere automaticamente nuovi termini. Questo generatore di tag sarà molto utile per chi crea molti contenuti. Questa caratteristica si chiama “Termini automatici” e funziona integrandosi con i sistemi OpenAI, IBM Watson, Dandelion o LSEF per scansionare i contenuti e creare termini.

Fai clic qui per conoscere come costruire un generatore di tag

Come faccio ad integrare OpenAI con TaxoPress?

OpenAI / OpenAI / ChatGPT è lo strumento di intelligenza artificiale più popolare oggi disponibile. La caratteristica IA di TaxoPress è integrata con il servizio OpenAI. Questa guida OpenAI ti aiuterà a registrare un account presso OpenAI e a ottenere una chiave API da utilizzare con TaxoPress.

Come faccio ad integrare IBW Watson con TaxoPress?

IBM Watson è uno dei più potenti strumenti di intelligenza artificiale oggi disponibili. La caratteristica IA di TaxoPress è integrata con il servizio di Natural Language Understanding di IBM. Questa guida di IBM Watson ti aiuterà a registrare un account presso IBM Cloud e a ottenere una chiave API e un URL da utilizzare con TaxoPress.

Recensioni

14 Maggio 2024 1 risposta
I wish if you could fix some compatibility issues with wpml and translatepress. I have a site with 3 languages with wpml and when updating the post tags within the post and only selecting 3 for example, All of them get selected no matter how many times I delete them…it also happens with translatepress with a site in 5 languages…..i ill update my review when i see this works
28 Aprile 2024 1 risposta
找了好久,终于找到这款插件,解决了我很多问题,谢谢<font _mstmutation=”1″></font>
12 Aprile 2024 1 risposta
This plugin is very useful and can save time
1 Aprile 2024 1 risposta
I may have had a specific requirement, but it worked well for me. I am using it for a way to show the current tags/categories for a custom post type in ACF. It worked well
Leggi tutte le recensioni di 157

Contributi e sviluppo

“WordPress Tag, Category, and Taxonomy Manager – AI Autotagger” è un software open source. Le persone che hanno contribuito allo sviluppo di questo plugin sono indicate di seguito.

Collaboratori

“WordPress Tag, Category, and Taxonomy Manager – AI Autotagger” è stato tradotto in 6 lingue. Grazie ai traduttori per i loro contributi.

Traduci “WordPress Tag, Category, and Taxonomy Manager – AI Autotagger” nella tua lingua.

Ti interessa lo sviluppo?

Esplora il codice segui il repository SVN, segui il log delle modifiche tramite RSS.

Changelog (registro delle modifiche)

v3.21.0- 2024-04-22
* Feature: Add a new “Linked Terms” screen, #2006
* Update: Add button to fill in Linked Terms for existing posts, #1988
* Update: Add a search box to TaxoPress AI “Show All Existing Terms” Metabox Tab, #2017
* Fixed: WordPress lists fail when content includes “<“, #1961
* Fixed: TaxoPress Post Quick Edit link not working in French, Spanish and Italian, #2020
* Update: Add Linked Terms taxonomies option in settings, #2007
* Fixed: TaxoPress v.3.20.0 Italian, French, and Spanish translation updates, #2014

v3.20.0- 2024-03-28
* Removed: Remove deprecated Legacy Options and Shortcodes([st-the-tags], [st_tag_cloud]), #2004
* Update: Allow Linked Terms to connect across Taxonomies, #1858
* Update: Enable 2-way option for linked terms, #1736
* Update: TaxoPress v.3.13.0 – Translation updates ES-FR-IT, #2002

v3.13.0- 2024-03-18
* Update: Add Custom Prompts to TaxoPress AI OpenAI settings, #1978
* Update: Add “Exceptions” tab for Auto Terms, #1797
* Fixed: PHP Fatal error: Uncaught Error: Object of class WP_Error could not be converted to string, #1989
* Fixed: Warning: preg_match(): Empty regular expression error, #1990
* Update: Add description in Taxonomies “Admin Area” options, #1823
* Removed: Remove the taxonomy templates tab, #1406
* Update: Update Taxonomy Archive page result description, #1824
* Update: Update Taxonomy slug description to Underscores from hyphens, #1949
* Update: TaxoPress Italian French Spanish translation updates, #1986

v3.12.0- 2024-02-12
* Fixed: Auto Terms Regex Option not working, #1338
* Update: Support for Private Taxonomies in TaxoPress AI, #1950
* Update: Remove linked tags relationship after a tag is deleted, #1959
* Update: Add Linked Terms support to TaxoPress AI, #1903
* Update: Add the “Select all Tags” option to the metabox, #1947
* Update: Add some plugin links to the plugin description, #1946
* Fixed: PHP Errors: Unknown modifier, #1962
* Update: Add more information to REST API tab, #1825
* Fixed: Deprecated issue on PHP 8.3, #1967
* Update: Update the error message when adding tags that are already a synonym, #1964
* Fixed: TaxoPress AI screen UI issue, #1953
* Update: New Translation updates TaxoPress Free v.3.11.1, #1944

v3.11.1- 2023-11-02
* Update: Add TaxoPress AI metabox default taxonomy settings, #1923
* Update: Show duplicate synonym name in synonyms error message, #1931
* Update: Add “Select All” and “Deselect All Toggle to TaxoPress AI tags, #1906
* Fixed: Problem with korean translation, #1933
* Update: Default choices for TaxoPress AI Preview, #1930
* Update: Return Mass Edit Terms from legacy to dashboard, #1920
* Update: Remove TaxoPress AI pro metaboxes in Free version, #1921
* Update: TaxoPress Free Italian French Spanish translation updates October 2023, #1926

v3.11.0- 2023-10-25
* Feature: Added AI to the TaxoPress plugin, #1810
* Update: Combine “Settings” and “License” into a single menu, #1856
* Fixed: Merge feature deleting terms when using same terms in all input, #1904
* Update: Update sidebar banner, #1905
* Changes: Move Dandelion and OpenCalais to Pro, #1887
* Update: Add OL/LI option to Terms Display Format, #1860
* Fixed: Terms not displayed when using DESC ordering with numerical terms, #1859
* Update: TaxoPress PRO ES-FR-IT Translation updates September 2023, #1855
* Update: TaxoPress FREE Translation updates September 2023, #1854

v3.10.2- 2023-09-26
* Fixed: Auto Link issue with non english contents after v3.10.1 update, #1848

Vedi i cambiamenti più vecchi di TaxoPress