Domini

Per varie ragioni legate al marchio commerciale di WordPress, se stai per iniziare un sito su WordPress o collegato ad esso, ti chiediamo di non usare “WordPress” nel nome di dominio. Utilizza invece “wp” o un'altra variante. Non siamo avvocati ma alcuni di loro, e molto competenti, ci hanno raccomandato di fare così per salvaguardare il nostro marchio commerciale. Inoltre molti utenti ci hanno riferito che crea confusione.

Se hai già un dominio con la parola “WordPress” reindirizzarlo all'equivalente con “wp” va bene, fintantoché quello principale che gli utenti vedono e che tu promuovi non contiene “WordPress”. Nel lungo termine potresti considerare di trasferire il vecchio dominio alla Fondazione.

Usare “WordPress” nei sottodomini, come in wordpress.example.com, va bene: ci preoccupiamo piuttosto dei domini di primo livello.

L'abbiamo detto a chiunque ce lo abbia chiesto, volevamo solo renderlo pubblico in modo che più persone possibile potessero essere a conoscenza di questa nostra politica.

<whine>Altri domini stanno includendo la parola WordPress!</whine>

Se non si tratta di WordPress.com, WordPress.net, WordPress.org, WordPress.tv, o WordPressFoundation.org, non sono consentiti e dovresti contattare il proprietario indirizzandolo a questa pagina. Lo abbiamo rilevato frequentemente per siti di spam che distribuiscono plugin e temi con malware, cosa alla quale probabilmente non vuoi essere associato.