GNU Public License

La licenza sotto cui il software di WordPress è rilasciato è la GPLv2 (o successive) della Free Software Foundation. Una copia della licenza è inclusa in ogni copia di WordPress, ma puoi anche leggere il testo della licenza qui.

Parte di questa licenza delinea i requisiti dei lavori derivati, come plugin o temi. I derivati dal codice di WordPress ereditano la licenza GPL. Drupal che utilizza la medesima licenza GPL di WordPress, ha un pagina eccellente su come la licenza si applica a temi e moduli (il loro termine per plugin).

C'è un'area grigia su cosa si può considerare un lavoro derivato, ma siamo fortemente convinti che plugin e temi siano lavori derivati e perciò ereditano la licenza GPL. Se non sei d'accordo puoi prendere in considerazione una piattaforma non GPL come Serendipity (licenza BSD) o Habari (licenza Apache).